77 CONDIVISIONI

Un solo call center è accusato di aver fatto 7,5 miliardi di chiamate automatiche

49 procuratori generali degli Stati Uniti si sono uniti per fare causa a Avid Telecom, una società con sede in Arizona che si occupa di telemarketing e che (stando alle accuse) avrebbe gestito un servizio in grado di fare migliaia di “robocall”, le chiamate con voce automatizzata.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Valerio Berra
77 CONDIVISIONI
Immagine

Circa 7,5 miliardi di chiamate automatiche. Tradotto in altri numeri vuol dire che siamo quasi una chiamata per ogni persona che esiste al mondo oppure 22 chiamate per ogni persona che vive negli Stati Uniti. È questa l’accusa attribuita da 49 procuratori generali degli Stati Uniti ad Avid Telecom, azienda con sede in Arizona guidata da Michael D. Lansky. L’obiettivo è quello di chiedere un processo per valutare i danni per gli utenti. Tutte le chiamate infatti sono state fatte ai cittadini che fanno parte del registro nazionale Do Not Call, un registro a cui si iscrivono gli utenti che non vogliono essere raggiunti da chiamate di telemarketing. Esattamente come il nostro Registro delle Opposizioni.

Dal primo fascicolo di accuse con 141 pagine si legge come Avid Telecom fosse abituata ad utilizzare numeri finiti, inclusi alcuni che simulavano indirizzi di forze dell’ordine e società private. Il procuratore generale di New York Letitia James ha chiarito che la situazione delle telefonate automatiche negli Stati Uniti sta esplodendo: “Gli americani sono malati e stanchi dei loro telefoni che squillano con chiamate automatiche fraudolente. Milioni di anziani e consumatori vulnerabili sono stati truffati a causa di queste robocall illegali”.

Con “robocall” si intendono le chiamate automatizzate, quelle in cui appena si alza il telefono parte subito una voce registrata che tendenzialmente propone un qualche tipo di truffa telefonica. L’esempio principe in questo periodo sono le famigerate chiamate di Amazon Trading, un servizio (non collegato ad Amazon) che propone investimenti dal dubbio valore finanziario. Avid Telecom si è difesa, spiegando che è pronta a dimostrare i metodi del suo operato.

Come funziona la regolamentazione sui call center in Italia

In Italia i consumatori possono chiedere di non essere chiamati dai call center inserendo i loro numeri di telefono nel Registro delle Opposizioni. Da luglio del 2022 è possibile depositare anche il proprio numero di telefono cellulare, come riportato però anche da Fanpage.it, questo strumento non sembra funzionare particolarmente bene, visto che i call center hanno continuato a telefonare ai numeri che erano inseriti nel registro.

77 CONDIVISIONI
"Nuove regole contro i call center selvaggi": cosa cambia con il regolamento dell'Agcom
"Nuove regole contro i call center selvaggi": cosa cambia con il regolamento dell'Agcom
Per bloccare i call center basta dire “NO” durante una telefonata di telemarketing (in teoria)
Per bloccare i call center basta dire “NO” durante una telefonata di telemarketing (in teoria)
Perché un gruppo di investitori ha fatto causa a Madonna: "Ha finto interesse per gli Nft"
Perché un gruppo di investitori ha fatto causa a Madonna: "Ha finto interesse per gli Nft"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views