62 CONDIVISIONI

Perché su YouTube sono apparsi video porno hardcore che nessuno riesce a eliminare

Nel canali sotterranei di Discord ci sono gruppi di hacker che inondano la piattaforma con contenuti espliciti sfruttando un bug nel sistema di tagging dei video.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Elisabetta Rosso
62 CONDIVISIONI
Immagine

“Vuoi vedere i video porno di YouTube più rari, non elencati e meno visti? Quelli che verrebbero immediatamente bannati se fossero pubblicati qui?" chiede un utente. “Forse sei pronto a unirti. O forse no. È un club esclusivo e solo noi su YouTube possiamo raggiungere il santuario più profondo". Questo è il primo messaggio che appare quando si entra nel gruppo dei cacciatori di porno. Quelli che hanno sfruttato un bug della piattaforma per caricare di nascosto video porno hardcore. Non è chiaro se YouTube sia in grado di eliminare tutto il materiale esplicito che è stato caricato. Il gruppo di hacker infatti ha inondato la piattaforma con contenuti hentai, video hot, e filmini di celebri attrici porno come Sweetie Fox.

La testata 4040Media è entrata nel canale Discord dei cacciatori di porno per capire come gli hacker riuscissero ad aggirare gli algoritmi di moderazione. YouTube infatti vieta i contenuti per adulti, anche se sono consentite le immagini di nudo di natura "educativa, documentaristica, scientifica o artistica”, i video porno non rientrano in queste categorie. Eppure aggirare le regole non è così difficile, oltre al bug sfruttato dagli hacker, sul gruppo spiegano che basta fare ricerche in lingue diverse dall'inglese, YouTube infatti è più debole con le lingue straniere, visto che i moderatori sono principalmente anglofoni. Altri suggeriscono di non cercare parole come “sesso”, “porno” e “XXX” perché sono facilmente rilevabili. "Spesso basta semplicemente cercare cose in modo casuale", ha aggiunto un utente.

Come hanno fatto ad aggirare gli algoritmi

Come spiega 404Media per aggirare i blocchi di YouTube gli hacker avrebbero sfruttato un bug nel sistema di tagging dei video, il campo dove si aggiungono i tag a un video prima di caricarlo sulla piattaforma. "Questo in realtà non bypassa l'algoritmo. In effetti, YouTube rileva il video quasi istantaneamente", ha spiegato uno degli amministratori del gruppo su Discord. "Tuttavia, utilizziamo un problema tecnico che rende impossibile eliminarli".

È stato caricato e poi eliminato anche un video tutorial intitolato "Un-deletable YouTube Video", che mostra come sfruttare il bug per caricare un video porno. "Inizialmente ho scoperto il bug semplicemente armeggiando con nuove righe e impostazioni video", ha detto </Angled> , uno degli utenti del gruppo dei cacciatori di porno a Media 404. "È ben noto all'interno della piccola comunità di YouTube"

I contenuti borderline su YouTube

Come spiegano le linee guida, le scene di nudo devono rientrare in determinate aree: educativa, documentaristica, scientifica o artistica. Spesso però si inciampa in contenuti borderline. È stato per esempio trovato il video di uno YouTuber Kevin Leonard che si depila l'ano, è stato taggato come contenuto didattico. Il contenuto ha 45 milioni di visualizzazioni. Ci sono anche video educativi sulla ceretta all'inguine dove vengono mostrate le parti intime durante la depilazione fatta dall'estetista.

La risposta della piattaforma

Sembra che YouTube abbia corretto il bug, ma non è riuscita a eliminare i video porno già caricati. La piattaforma infatti sta faticando a trovarli. "Siamo consapevoli che un piccolo numero di video potrebbe essere rimasto su YouTube dopo la chiusura del canale. Stiamo lavorando per risolvere questo problema e rimuovere i contenuti dalla piattaforma", ha detto il portavoce di YouTube Jack Malon a 404Media.

62 CONDIVISIONI
C'è un video porno di Drake che gira da giorni su X: nessuno riesce a cancellarlo
C'è un video porno di Drake che gira da giorni su X: nessuno riesce a cancellarlo
Così YouTube vuole impedire agli utenti che usano AdBlock di guardare video
Così YouTube vuole impedire agli utenti che usano AdBlock di guardare video
Quali sono i video che i The Borderline hanno cancellato da YouTube dopo l'incidente
Quali sono i video che i The Borderline hanno cancellato da YouTube dopo l'incidente
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni