31 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
TikTok

L’AgCom elimina da TikTok tutti i video di una challenge: cos’è la “cicatrice francese”

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha ottenuto la rimozione dal social di tutti i contenuti inerenti al trend che un anno fa ha portato milioni di adolescenti a procurarsi da soli una serie di segni rossi sul volto.
31 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Esattamente un anno fa, a febbraio 2023, quando il fenomeno social ha raggiunto il suo apice, su TikTok i video che mostravano come fare la cicatrice francese erano più di 3 milioni. Il trend, diffuso tra i giovanissimi in Italia e in Francia, consisteva nel procurarsi degli ematomi in viso stringendosi la pelle delle guance tra le dita. A un anno di distanza l'AgCom (l'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) ha comunicato di aver eliminato sugli account italiani di TikTok ogni contenuto ispirato al trend. Si tratta del primo provvedimento adottato dall'autorità in applicazione del nuovo regolamento sui media audiovisivi approvato a dicembre 2023.

La decisione dell'AgCom

La rimozione di questi contenuti da parte dell'autorità garante è stata possibile perché coerente con quanto stabilito dall'articolo 41 del nuovo regolamento. Le nuove norme consentono infatti all'AgCom di limitare la circolazione di programmi, video e comunicazioni commerciali diretti al pubblico italiano "che possono nuocere allo sviluppo fisico, psichico o morale di minori, che incitino all'odio razziale, sessuale, religioso o etnico, nonché che offendano la dignità umana, o che non tutelino adeguatamente i consumatori".

Dopo aver valutato i contenuti in questione come pericolosi per i minori, l'AgCom ha avviato la procedura, chiedendo a TikTok l'adeguamento al regolamento italiano e nell'arco dei cinque giorni previsti dalla procedura la piattaforma ha rimosso i video identificati.

Un portavoce di TikTok ha commentato a Fanpage.it questa decisione: "Questa categoria di contenuto non era una tendenza sulla nostra piattaforma, e avevamo già adottato misure a riguardo, tra cui impedire che venisse raccomandata agli utenti attraverso la pagina dei Per Te o fosse accessibile ai minori di 18 anni. Pertanto, sosteniamo pienamente le azioni fin qui intraprese. Tuttavia, in seguito all'interazione con AgCom, abbiamo deciso di oscurare questi sei video in Italia, anche se non violano le nostre Linee Guida della Community, le quali vengono applicate rigorosamente per garantire la sicurezza della nostra community".

Perché la cicatrice francese è ritenuta pericolosa

Quando i tiktoker italiani hanno iniziato a seguire il trend e a pubblicare video in cui si pizzicavano le guance per poi mostrare soddisfatti quei piccoli ematomi, il fenomeno è diventato un caso. Molti psicologi sono intervenuti a segnalare la pericolosità del trend, n0n solo per gli effetti sulla salute fisica – in alcuni casi gli ematomi possono durare anche per molte settimane, se non mesi – ma soprattutto per i rischi sulla salute mentale che challenge come queste hanno per gli adolescenti.

La cicatrice francese è stata l'ennesima dimostrazione di come tra gli adolescenti il bisogno di aderire a challenge, anche pericolose, e quindi il senso di appartenenza e di emulazione che ne derivano, spesso rischi di cancellare il confine tra mondo virtuale e mondo reale. E questo, troppo spesso, ha avuto conseguenze ben peggiori di un segno rosso in faccia.

31 CONDIVISIONI
322 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views