Coalizione Centrodestra
43.8%
97 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26.2%
11 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.4%
10 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.8%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
61032 sezioni su 61417
Ultimo aggiornamento: 4 minuti fa
Coalizione Centrodestra
44%
38 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26%
5 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.5%
4 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.8%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
60087 sezioni su 60399
Ultimo aggiornamento: 12 minuti fa
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia
20 Settembre 2022
12:38

“Io voto”, come funzionano gli adesivi di Instagram dedicati alle elezioni in Italia

Non è l’unica iniziativa di Meta pensata per le elezioni. L’azienda invierà promemoria informativi e lavorerà con istiuzioni e fact-checker indipendenti per combattere la disinformazione.
A cura di Elisabetta Rosso
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia

Io Voto. È la scritta che appare sui tre nuovi adesivi adottati da Instagram in vista delle elezioni del 25 settembre. Da oggi sarà possibile condividere sulle story i nuovi adesivi “Io voto”, cliccandoci sopra si potrà accedere al sito del Ministero dell’Interno per informarsi sulle elezioni del 25 settembre. Gialli e viola, pop, frizzanti. Gli adesivi sono opera di Olimpia Zagnoli, illustratrice e artista multidisciplinare. “Ho contribuito a questo progetto nel tentativo di ricordare a tutti l’importanza del voto e l'ho fatto usando la forma che mi riesce meglio: il disegno. Le immagini che ho scelto sono vivaci e colorate e rappresentano un segno di speranza per il futuro", ha spiegato.

Un modo per combattere l'astensionismo

Il rischio di astensionismo è alto. Secondo i sondaggi di Demopolis, Tecnè, Emg, Ipsos ed Euromedia realizzati tra l’1 e il 9 settembre, il 35,8% della popolazione non sa se andrà votare. La scarsa fiducia nella politica e nelle istituzioni è il leitmotiv che anche quest’anno contraddistingue la campagna elettorale. Il colpo di coda su Instagram è un tentativo per spingere gli ultimi indecisi e puntare i riflettori sul 25 settembre.

La altre iniziative di Meta per il voto

Non è l’unica idea messa in campo da Meta. I social network controllati dal gruppo invieranno promemoria informativi a ridosso della scadenza, così da indirizzare gli utenti verso il sito ufficiale del Ministero dove potranno trovare gli aggiornamenti pubblicati in tempo reale. "La nostra missione è dare alle persone il potere di costruire comunità e di avvicinarsi tra loro, e crediamo che le nostre piattaforme possano svolgere un ruolo positivo nel contesto delle elezioni aiutando a usare la voce dove conta di più: con il voto. Per questo stiamo collaborando con il Ministero dell'Interno per informare i cittadini in vista delle prossime elezioni", ha spiegato Meta.

Sempre Meta ha avviato anche una collaborazione con istituzioni competenti e fact-checker indipendenti per combattere la disinformazione. "Rimuovere contenuti che violano le nostre policy sul disincentivare il voto, per esempio post che scoraggiano le persone ad andare votare, è una delle numerose risposte contro potenziali interferenze nel processo elettorale".

Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni