16 Marzo 2022
11:58

Gli NFT arriveranno anche su Instagram, parola di Mark Zuckerberg

Instagram si prepara ad abbracciare gli NFT, i contenuti digitali certificati sulla blockchain che faranno parte anche del Metaverso di Meta.
A cura di Marco Paretti

Gli NFT di cui tanto si sta parlando in questo periodo arriveranno anche su Instagram, la piattaforma di Meta che tramite il suo CEO Mark Zuckerberg ha annunciato l'arrivo del supporto ai contenuti digitali sulla blockchain. Lo ha affermato durante un intervento al South By Southwest, spiegando che "nel corso dei prossimi mesi introdurremo la possibilità di portare alcuni dei vostri NFT su Instagram e nel tempo speriamo di poter far mintare questi contenuti direttamente sulla piattaforma". Minting, cioè il processo di creazione degli NFT e, soprattutto, di certificazione all'interno della blockchain.

Il rapporto tra NFT e Instagram è in realtà nell'aria da tempo e anche il capo di Instagram, Adam Mosseri, aveva già affermato di essere al lavoro su questo settore. Poi, a gennaio, alcuni report hanno svelato come Facebook e Instagram fossero al lavoro sull'integrazione degli NFT e in particolare sulla possibilità di importare questi elementi su Instagram, crearli da zero direttamente dalla piattaforma e persino di mettere in piedi un vero e proprio marketplace dove fare compravendita di NFT. Soprattutto sulla parte di creazione di questi elementi digitali, però, i dettagli sono tutto fuorché chiari: Meta potrebbe pensare di consentire il minting dei singoli post o di una sorta di "pass" con cui gli utenti possono accedere a determinati contenuti di quel profilo. Oppure, semplicemente, Instagram potrebbe consentire la creazione di semplici NFT da mostrare poi sulla piattaforma.

Sicuramente questo processo non sarà comunque nelle priorità dell'azienda, almeno per il momento. Inizialmente Meta si concentrerà sulla possibilità di mettere in mostra i propri NFT all'interno della piattaforma, un approccio che va di pari passo con gli sforzi dell'azienda nel settore del Metaverso, dove gli NFT giocano un ruolo chiave. Tanto che lo stesso Zuckerberg aveva già annunciato che in futuro gli utenti avrebbero potuto mintare i vestiti del proprio avatar.

Mark Zuckerberg:
Mark Zuckerberg: "I miei dipendenti mi chiamano Occhio di Sauron"
Nel 2021 Meta ha speso 27 milioni di dollari per la sicurezza di Mark Zuckerberg
Nel 2021 Meta ha speso 27 milioni di dollari per la sicurezza di Mark Zuckerberg
Uno studente ha messo in vendita la sua anima come NFT
Uno studente ha messo in vendita la sua anima come NFT
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni