6 Maggio 2022
12:45

Gli scienziati stanno proponendo una nuova definizione di secondo

Entro il 2030 potremo avere una nuova definizione di secondo grazie agli orologi atomici ultraprecisi.
A cura di Valeria Aiello
Viaggio nel tempo / Credit: Ajaj1818 CC BY–SA 4.0 Wikimedia Commons
Viaggio nel tempo / Credit: Ajaj1818 CC BY–SA 4.0 Wikimedia Commons

Gli scienziati stanno proponendo di cambiare il modo in cui misuriamo il tempo. Grazie alle scoperte con gli orologi atomici ultraprecisi, potremo infatti avere una nuova definizione dell’unità del tempo più fondamentale: il secondo. Il secondo è stato definito nel 1967 come la durata di 9.192.631.770 periodi di irraggiamento corrispondenti alla transizione tra due livelli iperfini dello stato fondamentale dell’atomo di cesio 133. Questa definizione ha servito bene l’umanità per molti decenni, ma le scoperte degli orologi atomici ottici sono andate oltre la precisione che può essere ottenuta con orologi atomici più classici.

Le definizioni delle unità SI dovrebbero essere basate sui metodi di misurazione che portano all’incertezza più bassa per tutte le misurazioni secondarie di quantità basate su tali unitàha affermato a IFLscience la dott.ssa Liz Donley, capo del National Institute of Standards and Technology Time & Frequency Division,  – . Gli standard di frequenza ottica hanno raggiunto il livello in cui possono eseguire misurazioni di frequenza 100 volte più accurate rispetto alle misurazioni eseguite utilizzando il cesio come standard”.

La definizione di secondo influisce su cinque unità di misura del Sistema Internazionale (SI), per cui le incertezze hanno un impatto sulla misurazione della massa, delle distanze, ecc. Un secondo più preciso ha un impatto su tutto ciò che eseguiamo.

In occasione della prossima 27a Conferenza generale sui pesi e le misure, l’Ufficio internazionale dei pesi, che regola e standardizza il sistema delle unità SI, si riunirà per prendere decisioni relative all’IS, inclusa la ridefinizione delle unità di base, come accaduto nel 2018. In una bozza di risoluzione si propone, tra l’altro, che il secondo venga ridefinito entro il 2030, o mediante una nuova transizione atomica altamente accurata o mediante la media ponderata di un gruppo di transizioni atomiche altamente accurate.

In primo luogo, sarà necessario concordare un elenco di criteri che devono essere soddisfatti per questa nuova definizione. Esiste un  lungo elenco di criteri che devono essere soddisfatti affinché gli orologi ottici diventino lo standard e il cesio possa fungere da rappresentazione secondaria del secondo. Sono in corso lavori per chiarire meglio tali requisiti, che potrebbero essere annunciati già a giugno di quest’anno, riporta il New York Times . Ma anche con requisiti ben definiti, gli istituti di tutto il mondo dovranno fare di tutto per dimostrare una nuova definizione affidabile di secondo.

Scoperta una nuova, strana forma del ghiaccio d'acqua
Scoperta una nuova, strana forma del ghiaccio d'acqua
Due Super Terre scoperte in orbita attorno a una stella
Due Super Terre scoperte in orbita attorno a una stella "vicina": scienziati entusiasti
Scienziati italiani scoprono un ormone che può attivare la riparazione del cuore dopo un infarto
Scienziati italiani scoprono un ormone che può attivare la riparazione del cuore dopo un infarto
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni