424 CONDIVISIONI
15 Maggio 2022
15:00

Eclissi lunare totale e Luna Piena di oggi 16 maggio 2022: a che ora e dove vederla in Italia

La Luna Piena dei Fiori di oggi, lunedì 16 maggio, si verificherà in concomitanza con una eclissi lunare totale, visibile dall’Italia all’alba. Ecco cosa c’è da sapere.
A cura di Andrea Centini
424 CONDIVISIONI

Attorno all'alba di oggi lunedì 16 maggio potremo ammirare nel cielo una magnifica eclissi lunare totale, che si verificherà in concomitanza con la Luna Piena dei Fiori. Si tratta della prima eclissi di Luna delle due previste per quest'anno, come indicato dal catalogo della NASA dedicato a questi affascinanti fenomeni. L'effettivo plenilunio si verificherà esattamente alle 06:14, quando la Luna sarà già tramontata da alcuni minuti (alle 05:51 ora di Roma). La Luna dei Fiori, così chiamata dai nativi americani Algonchini in omaggio al tripudio di colori floreali tipici di questo mese, è conosciuta anche con diversi altri appellativi: i Cree, ad esempio la chiamano Luna in erba, mentre i Dakota Luna della Semina, per sottolineare l'importanza di piantare i semi in questo mese. Altri nomi noti sono Luna che depone le uova, Luna della Rana e Moon of the Shedding Ponies (Oglala). La Luna Piena e la concomitante eclissi totale saranno visibili a occhio nudo dall'Italia, ma il fenomeno celeste non sarà osservabile integralmente dal nostro Paese, poiché si verificherà a ridosso del tramonto della Luna. La totalità dell'eclissi avrà inizio alle 05:29, dunque avremo circa una ventina di minuti per godere della parte migliore dello spettacolo, con qualche minuto in più per chi vive nelle città più occidentali dello Stivale. Sarà comunque possibile osservare l'eclissi in diretta streaming.

Dove e a che ora vedere l'eclissi totale di Luna a occhio nudo

Come indicato, l'eclissi totale di Luna di oggi 16 maggio si verificherà attorno all'alba, con la totalità dell'evento attesa esattamente alle 05:29:03. Le eclissi lunari si verificano quando il Sole, la Terra e la Luna sono perfettamente allineati (o quasi) e il satellite, opposto alla stella, viene oscurato dall'ombra proiettata dal nostro pianeta. La disposizione dei corpi celesti è tale che le eclissi di Luna si manifestano sempre in occasione dei pleniluni. Come specificato dall'astrofisico Gianluca Masi, responsabile scientifico del Virtual Telescope Project, il primo contatto col cono di penombra si verificherà alle 03:32:07, mentre il primo contatto con il cono d'ombra sarà alle 04:27:53. L'inizio della totalità si verificherà alle 05:29:03, mentre per il Massimo dell'eclissi (il culmine dell'evento) dovremo attendere le 06:11:29. Poiché la Luna tramonterà alle 05:51 (ora di Roma), ci sarà poco tempo per ammirare il caratteristico colore rossastro che assume la Luna quando viene oscurata dal cono d'ombra della Terra. “Durante la totalità, ma anche in fase parziale avanzata, la Luna acquista un caratteristico, elegante colore bronzeo. Esso deriva dal fatto che in quel momento l’atmosfera terrestre sta indirizzando verso la Luna la porzione rossa dello spettro elettromagnetico”, specifica il dottor Masi. La fine della totalità, invisibile dall'Italia, ci sarà alle 06:53:56; la Luna uscirà dal cono d'ombra alle 07:55:07 e da quello di penombra (la conclusione dell'evento) alle 08:50:48. Il fenomeno sarà visibile nella sua interezza da buona parte del continente americano, dai Paesi dell'Africa occidentale e da alcune isole nell'Oceano Atlantico, come mostra la simulazione di timeanddate.

Credit: time&date
Credit: time&date

Eclissi lunare totale di oggi 16 maggio in diretta streaming

Poiché l'evento si verificherà la mattina presto e con la Luna decisamente bassa sull'orizzonte, col rischio che possa essere oscurata da ostacoli artificiali e naturali come palazzi, alberi e montagne, per molti non sarà semplice poter ammirare lo spettacolo a occhio nudo. Si potrà ovviare al problema seguendo una comoda diretta streaming, che verrà trasmessa a partire dalle 04:15 ora italiana (02:15 UTC) sul sito ufficiale del Virtual Telescope Project. L'eclissi di Luna sarà commentata direttamente da Gianluca Masi, che la riprenderà nei cieli di Roma. Il fenomeno sarà comunque trasmesso nella sua interezza, grazie alla collaborazione di molti altri astrofotografi che lo riprenderanno dagli Stati Uniti, dal Canada e da Panama. Per chiunque potrà il consiglio resta quello di osservare l'eclissi a occhio nudo, anche tenendo presente che la prossima e ultima dell'anno, che si verificherà l'8 novembre, non sarà visibile dall'Italia.

La Luna Piena dei Fiori di oggi 16 maggio con l'eclissi lunare totale

Come specificato, le eclissi di Luna di verificano sempre in combinazione con i pleniluni. Quello di maggio è noto come Luna dei Fiori, un omaggio dei nativi americani Algonchini alle esplosioni floreali tipiche di questo caldo mese di avanzata primavera. Quella del 16 maggio, in realtà, non sarà una semplice Luna dei Fiori, ma una Superluna dei Fiori, dato che la pienezza verrà raggiunta quando la Luna sarà prossima al perigeo, ovvero il punto più vicino alla Terra nella sua orbita ellittica. Alle 06:14 di lunedì 16, quando la Luna raggiungerà la fase di plenilunio, si troverà a “soli” 362.131 chilometri dalla Terra (la distanza media è di 384mila chilometri). Grazie a questa vicinanza il disco lunare apparirà più grande ai nostri occhi, anche se solo un esperto e attento osservatore potrà accorgersi della differenza. Normalmente le superlune sono anche più luminose, ma non sarà questo il caso, proprio perché la Luna sarà coinvolta in una eclissi. Anche se l'effettivo plenilunio sarà raggiunto dopo il tramonto della Luna, ricordiamo che ai nostri occhi la Luna risulta piena anche molte ore prima e dopo di quel momento; pertanto potremo iniziare ad ammirare la Luna dei Fiori già dalla sera di domenica 15. Come indicato il fenomeno sarà perfettamente osservabile a occhio nudo, ma ovviamente con un binocolo o un telescopio sarà possibile cogliere molti più dettagli della superficie lunare.

424 CONDIVISIONI
La Luna Piena della Neve oggi 16 febbraio 2022, perché si chiama così e a che ora vederla
La Luna Piena della Neve oggi 16 febbraio 2022, perché si chiama così e a che ora vederla
Le straordinarie e inedite immagini dell'eclissi lunare totale vista dallo spazio
Le straordinarie e inedite immagini dell'eclissi lunare totale vista dallo spazio
La Superluna piena delle fragole oggi 14 giugno 2022: a che ora e come vederla
La Superluna piena delle fragole oggi 14 giugno 2022: a che ora e come vederla
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni