Drammatico incidente ieri sera intorno alle 22 nella località sciistica svizzera di Stoos, nel cantone di Svitto, in Svizzera. Una delle cabine della seggiovia del Fronalpstock si è staccata precipitando per una decina di metri. Quattro persone sono rimaste gravemente ferite, due delle quali sono in pericolo di vita: il gruppo stava viaggiando con una gita organizzata dalla Lindt.

Stando a quanto ricostruito dalle autorità elleniche la cabina, che si trovava nella parte alta del pendio e stava per scendere, avrebbe urtato un cavo utilizzato da un gatto delle nevi che stava ripulendo le piste, precipitando poi per una decina di metri. L’incidente è avvenuto intorno alle 22 di ieri sera. Le quattro persone ferite sono state hanno 33, 38 e 40 anni e sono state trasportate in elicottero presso il più vicino ospedale.

I feriti componevano un gruppo più ampio, di dieci persone, che stava rientrando da un viaggio aziendale: si trattava infatti dei dipendenti dell’azienda produttrice di cioccolato Lindt & Spruengli che in una nota ha dichiarato che "il nostro pensiero va ai nostri dipendenti e alle loro famiglie". Le operazioni di salvataggio per i quattro feriti e le altre sei persone sono durante all’incirca due ore in totale. Ancora non è chiaro come sia stato possibile il verificarsi di questo incidente: una delle ipotesi sarebbe che il conducente del gatto delle nevi non fosse a conoscenza della tratta notturna della seggiovia, ma saranno le autorità svizzere a chiarire cosa sia successo.