242 CONDIVISIONI
21 Giugno 2021
19:00

Ragazzina tenta il suicidio saltando dal ponte, agente la afferra al volo e la ammanetta alla ringhiera

Mentre gli agenti parlavano con lei, però, l’adolescente ha lasciato la presa per saltare nel vuoto dal ponte ma la freddezza e la rapidità dell’agente sono stati fondamentali per afferrarla al volo. Il poliziotto ha afferrato la sua mano prima che la ragazza potesse cadere e subito dopo ha usato le manette per bloccarla alla ringhiera del cavalcavia.
A cura di Antonio Palma
242 CONDIVISIONI

Un agente di polizia della contea di Flagle, in Usa, è riuscito a salvare da morte certa una ragazzina afferrandola al volo e ammanettandola alla ringhiera del ponte dopo che l'adolescente ha tentato di suicidarsi lanciandosi giù da un cavalcavia dell'autostrada. La spaventoso episodio, fortunatamente finito nel migliore dei modi, si è consumato domenica mattina su un cavalcavia dell'Interstate-95 vicino a Palm Coast, non lontano da Daytona beach, nello Stato della Florida. A mettere in allarme gli agenti è stato il padre della ragazza con una chiamata di emergenza in cui affermava che la figlia era in pericolo. La portavoce dello sceriffo della contea di Flagler, Melissa Morreale, ha detto che gli agenti hanno ricevuto una telefonata dal padre del giovane alle 6 del mattino che informava che sua figlia stava minacciando di farsi del male.

La polizia ha appreso che la ragazza si stava probabilmente dirigendo verso il cavalcavia della Palm Coast Parkway e della I-95. Accorsi sulla scena, gli agenti hanno effettivamente trovato l'adolescente sul ponte aggrappata alla ringhiera esterna proprio sopra la carreggiata dell'autostrada. Il tratto autostradale è stato chiuso al traffico ed è partita la macchina dei soccorsi con il coinvolgimento di vigili del fuoco e ambulanza. Sul posto è intervenuta anche una squadra dell'ufficio dello sceriffo della contea di Flagler specializzata in negoziati. Con molta calma gli agenti quindi si sono avvicinati alla ragazzina per dissuaderla dall'estremo gesto.

Mentre parlavano con lei, però, l'adolescente ha lasciato la presa per saltare nel vuoto e proprio in quel momento la freddezza e la rapidità dell'agente sono stati fondamentali per afferrarla al volo. Il poliziotto ha afferrato la sua mano prima che la ragazza potesse cadere e subito dopo ha usato le manette per bloccarla alla ringhiera. Infine grazie a un'autoscala dei pompieri l'adolescente è stata portato a terra in sicurezza, sana e salva.

242 CONDIVISIONI
Uccide la moglie a coltellate e tenta il suicidio, tragedia a Modena
Uccide la moglie a coltellate e tenta il suicidio, tragedia a Modena
La storia del poliziotto che ha ucciso un pedone e ha portato il cadavere a casa dalla mamma
La storia del poliziotto che ha ucciso un pedone e ha portato il cadavere a casa dalla mamma
New York, emergenza finita al Palazzo di Vetro: arrestato l'uomo armato davanti all'Onu
New York, emergenza finita al Palazzo di Vetro: arrestato l'uomo armato davanti all'Onu
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni