Il conflitto tra Israele e Palestina
16 Giugno 2021
07:25

Palestina lancia palloni incendiari, Israele risponde con raid su Gaza. Cosa sappiamo degli attacchi

La risposta dello Stato Ebraico dopo il lancio di alcuni palloni aerostatici incendiari da parte dei palestinesi sui territori nel sud di Israele. Si tratta dei primi incidenti di rilievo tra Israele e Gaza dal cessate il fuoco del 21 maggio, che ha posto fine a 11 giorni di una guerra lampo che ha provocato 260 vittime.
A cura di Biagio Chiariello
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Il conflitto tra Israele e Palestina

L'aviazione israeliana ha confermato di aver effettuato una serie di raid nella Striscia di Gaza dopo il lancio di palloni incendiari dal territorio palestinese nel sud di Israele. Nelle prime ore di mercoledì si sono sentite esplosioni a Gaza City. Torna quindi la tensione tra Israele e Palestina dopo che lo scorso 21 maggio è stato firmato un cessate il fuoco del 21 maggio, che ha posto fine a 11 giorni di guerra che hanno provocato 260 vittime da parte palestinese, tra cui anche bambini; e 13 morti in Israele, tra cui più di un minore e un soldato. Si tratta anche dei primi incidenti da quando un nuovo governo di transizione si è insediato a Gerusalemme, ponendo fine al potere allo storico esecutivo del primo ministro Benjamin Netanyahu dopo 12 anni.

Cosa sappiamo degli attacchi

In una dichiarazione, le forze di difesa israeliane (IDF) hanno fatto sapere che i propri aerei da combattimento hanno colpito i complessi militari gestiti da Hamas a Khan Yunis e nella città di Gaza. Ha affermato che "attività terroristiche" hanno avuto luogo nei complessi e che l'IDF è stato "preparato a tutti gli scenari, inclusa la ripresa delle ostilità, di fronte ai continui atti terroristici dalla Striscia di Gaza". Non è chiaro se i raid abbiano provocato morti o feriti. Un portavoce di Hamas ha dichiarato su Twitter che i palestinesi continueranno a perseguire la loro "coraggiosa resistenza e difendere i loro diritti e i luoghi sacri" a Gerusalemme. I vigili del fuoco israeliani hanno affermato che i palloni incendiari lanciati in precedenza da Gaza hanno causato almeno 20 incendi nei campi nella comunità nel sud di Israele.

55 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni