556 CONDIVISIONI
Conflitto in Ucraina
19 Marzo 2022
10:10

Missile ipersonico Kinzhal, cos’è la super arma di Putin che la Russia ha usato in Ucraina

Cos’è il missile ipersonico KInzhal, la super arma che il ministero della Difesa russo ha fatto sapere di aver utilizzato per colpire un deposito di munizioni in Ucraina.
A cura di Chiara Ammendola
556 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Conflitto in Ucraina

Si chiama Kinzhal ed è un missile balistico ipersonico che le forze russe avrebbero utilizzato per colpire un deposito di munizioni sotterraneo delle truppe ucraine a Deliatyn, nella regione sud-occidentale di Ivano-Frankivsk. Una super arma che ha delle caratteristiche specifiche e che date le sue caratteristiche, non solo può provocare ingenti danni sugli obiettivi, molto più gravi rispetto a un normale missile ma può anche essere armato con testate nucleari.

Il missile Kinzhal non può essere rilevato dai sistemi di difesa ucraini

L'utilizzo del missile ipersonico Kinzhal è stato confermato dal ministero della Difesa russo e non è escluso che potrebbe essere utilizzato ancora visto che lo scorso febbraio prima dell'esercitazione annuale alla quale hanno preso parte Russia e Bielorussia, sono diversi i MiG-31 armati di missili Kinzhal inviati dalla base aerea di Soltsy, alla base aerea navale di Chernyakhovsk, tra la Bielorussia e la Polonia. Questo complicherebbe di molto la difesa ucraina visto che i Kinzhal hanno la particolarità di non poter essere rilevati dai radar a causa della loro velocità, che può raggiungere i 12.350 km all’ora, e della traiettoria irregolare di volo, che rende ancora più difficile intercettarlo. In questo senso il loro utilizzo da parte delle forze russe renderebbe i sistemi di difesa anti-missile obsoleti. Il missile supersonico Kinzhal può anche essere armato con testate nucleari o ad alto potenziale esplosivo, ha una gittata che arriva a 1.500-2000 km, con un carico nucleare o convenzionale del peso di 480 chilogrammi. Il suo utilizzo può causare danni significativi semplicemente colpendo il bersaglio.

556 CONDIVISIONI
2705 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni