3 Maggio 2022
15:57

Il Guinness World Record di Walter: ha compiuto 100 anni e da 84 lavora nella stessa azienda

Pensione? No grazie. Dal Brasile la storia di Walter Orthmann, che ha appena compiuto 100 anni e lavora nella stessa azienda da quando ne aveva 15. Un record certificato dal Guinness World Record.
A cura di Biagio Chiariello

84 anni e 9 giorni (almeno nel momento in cui scriviamo). Era il 17 gennaio 1938 quando Walter Orthmann ha iniziato a lavorare alla ReneauxView, azienda tessile in Brasile. Da allora non ha mai smesso, passando per varie tappe professionali, fino ad arrivare all'amministrazione e poi alla gestione delle vendite. Ed ora che ha compiuto 100 anni – ed è entrato nel World Guinness Record per il periodo più lungo di lavoro passato in una singola azienda – afferma: "Guardandomi indietro, essere certificato come il detentore del record per la carriera più lunga nella stessa azienda è il risultato di cui vado più orgoglioso", ha affermato.

100 anni e nessuna intenzione di andare in pensione

La cosa più bella è che, nonostante la veneranda età, non ha alcuna intenzione di smettere: il lavoro lo fa “sentire vivo” tanto da non avere la necessità nemmeno di prendersi le ferie (“Alcuni pensano che io sia un po’ pazzo” scherzava in un’intervista di qualche anno fa – il record è suo dal 2018). Pensare che Walter avrebbe diritto alla pensione dal 1978, ma è proprio il lavoro a rappresentare, per lui, il miglior elisir di lunga vita: “È la mia passione e ho notato che la maggior parte dei miei conoscenti che sono andati in pensione hanno perso presto la voglia di vivere” ha spiegato, aggiungendo che nel suo caso “ogni volta che smetto di lavorare mi ammalo".

Walter Orthmann, l'uomo dei record

Walter Orthmann è nato il 19 aprile 1922 a Brusque, una cittadina dello stato di Santa Catarina. Il GWR ha spiegato che andava a scuola a piedi nudi e lo ha descritto come "uno studente eccezionale con una memoria brillante e un'attenzione ai dettagli". Nonostante volesse proseguire gli studi, le difficoltà finanziarie della sua famiglia lo hanno portato a fare domanda per lavorare in una ditta di tessitura: il 17 gennaio 1938, ad appena 15 anni, inizia così a lavorare nella Industrias Renaux S.A. (oggi conosciuta come ReneauxView). “All'epoca ci si aspettava che anche i bambini lavorassero per aiutare a mantenere la famiglia. Essendo il più grande di cinque figli, mia madre mi portò a cercare un lavoro già all’età di 14 anni” dichiara Orthmann al Guinness World Record. Da allora ha ricoperto diversi incarichi in azienda, per questo oggi ritiene che "una delle parti più importanti del business sia essere sempre aggiornati e sapersi adattare ai diversi contesti".

Qual è il suo segreto?

Per rimanere in forma il centenario brasiliano fa attività fisica tutti i giorni e osserva che prevede solo cibo sano e niente zuccheri. Parlando della sua straordinaria impresa, Orthmann suggerisce che per vivere una vita professionale lunga e appagante dovresti fare ciò che ami: "Deve piacerti lavorare. Ho iniziato a lavorare con quella volontà e spirito combattivo", racconta. "Non puoi semplicemente fare qualsiasi lavoro per dire che stai lavorando. Non funziona. Non sarai in grado di sopportarlo". E guardando al futuro:

Non mi preoccupo molto del domani. Tutto ciò che mi interessa è che sarà un altro giorno in cui mi sveglierò, mi alzerò, farò esercizio e andrò a lavorare. Bisogna occuparsi del presente, non del passato o del futuro. Quello che conta è il qui e ora. Perciò, andiamo a lavorare".

Morto Aldo Balocco, presidente onorario dell’azienda dolciaria: aveva 91 anni
Morto Aldo Balocco, presidente onorario dell’azienda dolciaria: aveva 91 anni
7 di Videonews
Non ha mai perso un giorno di lavoro in 27 anni di carriera: riceve un super premio in denaro
Non ha mai perso un giorno di lavoro in 27 anni di carriera: riceve un super premio in denaro
Travolto e schiacciato dal muletto: Christian muore mentre lavora, aveva 54 anni
Travolto e schiacciato dal muletto: Christian muore mentre lavora, aveva 54 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni