13 Marzo 2018
10:34

Gaza, ordigno e spari contro il convoglio del premier palestinese: 7 feriti, lui illeso

La presidenza dell’Autorità nazionale palestinese (Anp) ritiene Hamas “responsabile del vigliacco attacco” al convoglio del primo ministro palestinese Hamdallah e al capo dell’intelligence Majed Freij.
A cura di Susanna Picone

Un'esplosione si è verificata nei pressi del convoglio del premier palestinese Rami Hamdallah mentre si trovava all'altezza di Beit Hanun, poco dopo il suo ingresso nella striscia di Gaza. Dopo l’esplosione che ha investito il passaggio delle auto palestinesi, ci sono stati anche degli spari contro il convoglio del primo ministro e del capo della sicurezza Majed Freij. Secondo quanto riferiscono media palestinesi e israeliani, il premier palestinese Rami Hamdallah e il capo dell'intelligence Majed Freij sono “rimasti illesi” durante l'attacco ma secondo l'agenzia Maan ci sarebbero almeno sette feriti. Secondo le prime informazioni, a esplodere sarebbe stata una mina artigianale posta ai margini della strada di ingresso a Gaza.

Dopo cinque mesi di assenza Hamdallah aveva deciso di tornare oggi a Gaza – Dopo cinque mesi di assenza Hamdallah aveva deciso di tornare oggi a Gaza, anche su pressione della diplomazia egiziana, per tentare di rilanciare la riconciliazione con Hamas. Il premier era arrivato alle 10 di mattina, dopo aver attraversato il valico di Beit Hanoun. La bomba è esplosa pochi minuti dopo il suo ingresso a Gaza. Hamdallah doveva visitare un centro di purificazione di acqua e poi in  programma c’erano dei colloqui a Gaza City con dirigenti di Hamas. Malgrado l'attacco, non ha finora alterato la prima parte della visita. Il primo ministro è andato al centro di purificazione dell'acqua nel nord della Striscia e le immagini della sua visita sono state trasmesse in diretta dai media locali.

L’Anp attacca Hamas: “Responsabile del vigliacco attacco” – Secondo quanto riferisce l’agenzia ufficiale palestinese Wafa, la presidenza dell'Autorità nazionale palestinese (Anp) ritiene Hamas “responsabile del vigliacco attacco”. La polizia di Hamas ha affermato di aver arrestato finora due persone sospette.

Gerusalemme, violenti scontri sulla spianata delle Moschee nell'ultimo venerdì di Ramadan
Gerusalemme, violenti scontri sulla spianata delle Moschee nell'ultimo venerdì di Ramadan
Missili ipersonici su Odessa, colpiti due hotel e un centro commerciale: almeno 1 morto e 5 feriti
Missili ipersonici su Odessa, colpiti due hotel e un centro commerciale: almeno 1 morto e 5 feriti
Anziana spara al vicino e lo uccide, poi ferisce la moglie. L'omicidio di Treviglio ripreso in un video
Anziana spara al vicino e lo uccide, poi ferisce la moglie. L'omicidio di Treviglio ripreso in un video
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni