“Mi sento come se fossi dentro un sogno”. Queste le parole di Adrianna Edwards, una cameriera del Texas che lavora da tempo nel ristorante Denny's, nella città di Galveston, e che ogni giorno cammina per oltre 20 km – tre ore circa – per arrivarci. O meglio, camminava. Due sconosciuti le hanno infatti regalato un’auto nuova di zecca. “Ho servito loro la colazione – ha raccontato ancora incredula alla Cnn – così ci siamo messi a chiacchierare. Poi hanno finito, si sono alzati e se ne sono andati. Qualche ora dopo ho trovato di fronte al negozio una Nissan Sentrache avevano semplicemente acquistato dal tradizionale Galveston Auto Group”.

Adrianna in un primo momento ha pensato davvero che fosse tutto uno scherzo. “Nella mia testa mi sono detta: ‘Gli scherzi sono fighi e tutto il resto, ma questo sembra un po' crudele’. Poi mi sono resa conto che era tutto vero. Ora esco ogni due minuti da casa per vedere la mia macchina nuova” . La coppia che le ha donato l'automobile è voluta rimanere anonima, ma ha fatto sapere di essere felice per la ragazza, che ora non sarà più costretta a camminare ore e ore per arrivare al lavoro.

L'auto ridurrà il lungo percorso che Adrianna fa ogni giorno in un tragitto di meno di 30 minuti. Aiuterà anche la ragazza ad iniziare il college prima di quanto inizialmente pensasse. “Mi sento ancora come se stessi sognando. Ogni due ore, vado guardare fuori dalla finestra e vedere se c'è ancora un'auto lì”. Ora la ragazza si sente come in debito col prossimo: "Quando vedrò qualcuno in difficoltà, probabilmente sarò più propensa ad aiutarlo  e a fare tutto il possibile", ha detto Edwards.