275 CONDIVISIONI
22 Luglio 2022
19:53

Cade dal balcone in vacanza e muore: “La fidanzata lo ha ucciso dopo aver scoperto il tradimento”

La terribile vicenda è al centro di un processo penale in corso in questi giorni in Turchia e che vede come imputata una donna britannica.
A cura di Antonio Palma
275 CONDIVISIONI

Durante la vacanza all'estero, ha scoperto che il suo fidanzato la tradiva e così lo ha affrontato ma ne è nata una furibonda lite durante la quale lei ho avrebbe spinto dal balcone, facendolo precipitare al suolo e uccidendolo.

È la terribile vicenda al centro di un processo penale in corso in questi giorni in Turchia e che vede come imputata una donna britannica, la 31enne Mary Meyers Kayley, accusata dell'omicidio volontario del fidanzato, il 21enne Reece Pegram.

I fatti contestati alla donna risalgono alla notte del 12 marzo scorso quando il giovane è precipitato dal balcone della sua stanza d'albergo a Side, facendo un volo nel vuoto di oltre trenta materi che gli è stato fatale.

Secondo le indagini della polizia, quella sera entrambi avevano bevuto molto ed erano ubriachi mentre tracce di cocaina sono state trovate nel sangue di Pegram durante le analisi post mortem. Inoltre la polizia ha  trovato macchie di sangue in tutta la stanza della coppia.

Negli esami fatti nella camera d'albergo, vi era sulle lenzuola sul letto matrimoniale, sul cuscino, sulle pareti e proprio davanti alla porta del balcone.

Secondo la ricostruzione dell'accusa, la coppia aveva litigato furiosamente nei momenti precedenti alla morte di Pegram. L'imputata ha ammesso di aver litigato con il 21enne dopo aver scoperto che l'aveva tradita con un'altra ragazza ma ha detto di non averlo ucciso.

Kayley ha raccontato alla corte di essere andata in bagno dopo la lite infuocata, ma quando è uscita, il suo ragazzo non c'era più. Ha detto che poi è andata a letto, svegliata solo dalla polizia che è arrivata sulla scena della tragedia.

Kayley ha raccontato in Tribunale che lui era un grande spacciatore e ha anche affermato che, il giorno prima della sua morte, aveva minacciato di gettarsi dal balcone ma lei era riuscita a dissuaderlo.

Secondo, l'accusa, il sangue dimostra altro e cioè che i due si erano feriti, arrivando a farsi del male già prima della morte del 21enne. I pubblici ministeri ritengono che Kayley abbia ucciso il suo ragazzo in uno scatto di gelosia e chiedono l'ergastolo. Il Tribunale ha disposto per la donna una perizia psicologica.

275 CONDIVISIONI
Allarme legionella, Ciro muore dopo vacanza a Palermo:
Allarme legionella, Ciro muore dopo vacanza a Palermo: "Arresto cardiaco, non c'è stato nulla da fare"
Chiuso fuori casa mentre va alla camera ardente del padre, Alessandro si arrampica ma cade e muore
Chiuso fuori casa mentre va alla camera ardente del padre, Alessandro si arrampica ma cade e muore
Donna allergica ai latticini muore dopo aver mangiato un panino vegano contaminato
Donna allergica ai latticini muore dopo aver mangiato un panino vegano contaminato
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni