2.114 CONDIVISIONI
25 Settembre 2020
23:28

Tragedia ad Arona, Alessandro muore a 17 anni durante l’ora di educazione fisica a scuola

Alessandro godeva di buona salute, non aveva mai avuto problemi ed era uno sportivo attivo, tesserato dell’Arona Basket. Per questo grande lo shock a scuola e nella comunità religiosa che la gestisce dove tutti conoscevano il diciassettenne. Ad accertare l’esatta causa di morte del giovane sarà l’autopsia già disposta dalla magistratura.
A cura di Antonio Palma
2.114 CONDIVISIONI

Tragedia in una scuola del Novarese dove uno studente di 17 anni è morto improvvisamente a seguito di un malore durante l'ora di educazione fisica. La vittima, Alessandro Guerrero Rodriguez, si è sentito male mentre stava svolgendo ginnastica all'aperto insieme ai suoi compagni di scuola della quinta del liceo linguistico dell'istituto paritario delle suore Marcelline ad Arona. Il dramma si è consumato nella mattinata di giovedì ma la notizia si è appresa solo oggi. Il ragazzo si è accasciato a terra esanime e, nonostante i soccorsi immediati, purtroppo non si è mai più risvegliato tra lo strazio di familiari e compagni di scuola che hanno assistito alla scena impotenti.

Del resto nessuno avrebbe mai pensato che potesse accadergli qualcosa del genere e nulla lo lasciava presagire. Alessandro, figlio di genitori originari dell'Ecuador ma nato in Italia, infatti godeva di buona salute, non aveva mai avuto problemi ed era uno sportivo attivo, tesserato dell'Arona Basket. Per questo grande lo shock a scuola e nella comunità religiosa che la gestisce dove tutti conoscevano il diciassettenne. Come ha raccontato la responsabile della struttura, suor Elisa Torraco, il ragazzo infatti nella comunità religiosa era di casa avendo compiuto nell'istituto delle suore l'intero percorso di studi dall'asilo nido, quando aveva dieci mesi, fino alle superiori dove l'anno prossimo si sarebbe diplomato. Alessandro, che avrebbe compiuto 18 anni nei prossimi giorni, viene descritto come "un ragazzo generoso e sempre disponibile".

Ad accertare l'esatta causa di morte del giovane sarà l'autopsia già disposta dalla magistratura che avverrà lunedì. solo successivamente sarà dato il via libera ai funerali del ragazzo. Per Alessandro, che lascia madre , padre e sorellina più piccola, si terrà intanto una veglia di preghiera lunedì 28 settembre, alle ore 21, nella Chiesa Collegiata di Arona.

2.114 CONDIVISIONI
Venezia, professoressa vieta l'uso del top alle liceali: "Distraete i maschi". Scatta la protesta
Venezia, professoressa vieta l'uso del top alle liceali: "Distraete i maschi". Scatta la protesta
Usa, sparatoria in un parco in Colorado: feriti 5 ragazzi dai 14 ai 17 anni, caccia al sospetto
Usa, sparatoria in un parco in Colorado: feriti 5 ragazzi dai 14 ai 17 anni, caccia al sospetto
Partorisce in autostrada sulla Messina-Palermo: il neonato muore
Partorisce in autostrada sulla Messina-Palermo: il neonato muore
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni