1.269 CONDIVISIONI
1 Dicembre 2022
09:39

Sposta il fucile poggiato sul tavolo e parte un colpo: così ha ucciso lo zio in casa

Un uomo di 79 anni è stato ucciso dopo che la nipote ha per sbaglio spostato il fucile ancora carico poggiato sul tavolo.
A cura di Gabriella Mazzeo
1.269 CONDIVISIONI

Sta emergendo con maggiore chiarezza la dinamica di quanto accaduto nel tardo pomeriggio di martedì 29 novembre in un'abitazione di Narni Scalo (Terni). Un uomo di 79 anni si trovava in casa insieme alla nipote di 55 anni. I due avevano chiamato un armaiolo per la compravendita di alcune armi di proprietà del fratello 85enne dell'anziano.

La nipote 55enne ha spostato inavvertitamente il fucile che era stato poggiato sopra il tavolo, facendo partire così un colpo che ha raggiunto l'addome dello zio 79enne. L'arma da fuoco, infatti, non era stata scaricata dopo l'ultima battuta di caccia avvenuta diverso tempo prima e l'incidente domestico ha avuto purtroppo gravi conseguenze: l'anziano, rimasto gravemente ferito, è purtroppo deceduto.

Il 79enne è infatti stato soccorso in maniera tempestiva dagli operatori del 118, allertati dalla nipote. I sanitari intervenuti sul posto hanno disposto il trasferimento d'urgenza presso l'ospedale Santa Maria di Terni. Qui il 79enne ha purtroppo perso la vita  a causa della gravità delle lesioni riportate dopo l'incidente domestico. Sull'accaduto indagano i carabinieri del comando stazione di Narni Scalo, afferenti alla Compagnia di Amelia.

Le forze dell'ordine sono impegnate ad effettuare tutti i rilievi del caso per ricostruire con precisione l'accaduto. Tutti gli elementi che emergeranno dalle indagini saranno poi sottoposti all'attenzione dell'autorità giudiziaria di Terni per le determinazioni del caso. Secondo gli agenti, però, non vi sono dubbi sulla dinamica dei fatti: il ferimento del 79enne che ha poi portato al suo decesso è stato frutto di un tragico incidente avvenuto tra le mura domestiche e dovuto alle condizioni del fucile che non era stato scaricato dopo l'ultima battuta di caccia effettuata diverso tempo prima della vendita.

1.269 CONDIVISIONI
Ucciso da un colpo di fucile nel giardino di casa, tre amici di Fiore Cialfi indagati per omicidio
Ucciso da un colpo di fucile nel giardino di casa, tre amici di Fiore Cialfi indagati per omicidio
Ucciso con 4 colpi di fucile. Così è morto l'uomo che voleva abbattere la casa del vicino con la ruspa
Ucciso con 4 colpi di fucile. Così è morto l'uomo che voleva abbattere la casa del vicino con la ruspa
Cane calpesta fucile, parte un colpo che uccide il padrone 30enne: stava andando a caccia
Cane calpesta fucile, parte un colpo che uccide il padrone 30enne: stava andando a caccia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni