232 CONDIVISIONI
26 Settembre 2020
16:07

Scuola, al via il concorso straordinario per 32mila posti: la prova entro ottobre

Si svolgerà a metà ottobre, con ogni probabilità, il concorso straordinario per la scuola secondaria per l’assunzione di 32mila precari, atteso da due anni e rinviato già più volte. La conferma potrebbe arrivare già lunedì prossimo dall’incontro tra sindacati e ministero dell’Istruzione: ecco tutto quello che c’è da sapere.
A cura di Ida Artiaco
232 CONDIVISIONI

Buone notizie per gli insegnanti italiani: si svolgerà, infatti, a metà ottobre, con ogni probabilità, il concorso straordinario per la scuola secondaria per l'assunzione dei precari, atteso da due anni e rinviato già più volte. Il test è riservato ai precari con almeno tre anni di anzianità. Con il superamento della prova, che per via dell'emergenza sanitaria da Coronavirus dovrebbe essere una sola, otterranno la trasformazione del loro contratto e potranno diventare di ruolo nelle scuole medie e superiori. Al momento si tratta di indiscrezioni, che però potrebbero trovare già conferma lunedì prossimo, quando i sindacati sono stati convocati dal ministero dell'Istruzione per l'informativa.

Le domande presentate sono state già 64.563 e i posti disponibili sono 32mila in tre anni. La prova si svolgerà nella regione indicata nella domanda o, se le condizioni epidemiologiche dovessero richiederlo, nella regione indicata appositamente per lo svolgimento della prova. A partecipare sono in gran parte donne, pari al 67,7% dei candidati mentre gli uomini sono il 32,3%. Il 43,9%, pari a 28.371, è rappresentato da candidati di fascia di età compresa tra i 31 e i 40 anni. Il test avrà durata di un'ora e si comporrà di 60 quesiti a risposta multipla suddivisi tra le seguenti materie: capacità logiche (20 domande) ;comprensione del testo (20 domande); normativa scolastica (10 domande); lingua inglese (10 domande). La prova, da superare con il punteggio minimo di 56/80 sarà computer based, distinta per classe di concorso e tipologia di posto.La durata della prova è pari a centocinquanta minuti, fermi restando gli eventuali tempi aggiuntivi previsti dalla legge. Intanto nel 2021, secondo alcuni calcoli, sono attesi 50mila pensionamenti nella scuola.

232 CONDIVISIONI
Obbligo vaccinale per la scuola, non solo docenti: chi deve vaccinarsi entro il 15 dicembre
Obbligo vaccinale per la scuola, non solo docenti: chi deve vaccinarsi entro il 15 dicembre
Picchiato davanti scuola, Emanuele torna in classe con i carabinieri: nessun compagno ad accoglierlo
Picchiato davanti scuola, Emanuele torna in classe con i carabinieri: nessun compagno ad accoglierlo
Il via libera al vaccino per i bimbi tra 0 e 5 anni potrebbe arrivare entro Pasqua, dice Palù
Il via libera al vaccino per i bimbi tra 0 e 5 anni potrebbe arrivare entro Pasqua, dice Palù
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni