23 Ottobre 2021
16:44

Precipita lungo la ferrata delle Aquile in Paganella, Aronne Bettoni muore dopo un volo di 400 metri

Un alpinista è morto dopo essere precipitato dalla parete sud della Paganella, in Trentino, mentre stava percorrendo la ferrata delle Aquile. Aronne Bettoni, 25 anni, ha fatto un volo di oltre 400 metri, sotto gli occhi di altri escursionisti che hanno immediatamente dato l’allarme al soccorso alpino. Sul posto anche i carabinieri per ricostruire la dinamica della tragedia.
A cura di Chiara Ammendola
Aronne Bettoni
Aronne Bettoni

Un volo nel vuoto di 400 metri ha ucciso l'alpinista 25enne Aronne Bettoni, morto questa mattina sulla ferrata delle Aquile in Paganella, in Trentino. Il giovane escursionista è precipitato davanti ai due compagni di ferrata finendo lungo il canalone Battisti sottostante: a nulla è valso l'intervento dei soccorritori giunti sul posto con un elicottero di emergenza. Il corpo ormai senza vita del 25enne è stato recuperato poco dopo e il medico di turno non ha potuto fare altro che constatarne il decesso.

L'incidente è avvenuto questa mattina intorno alle 11.30 quando è stato lanciato l'allarme dai due compagni del giovane alpinista che, così come altri escursionisti che in quel momento si trovavano in quella zona, hanno assistito alla scena. Aronne stando a quanto ricostruito finora sarebbe scivolato precipitando nella parte iniziale della ferrata lungo il canalone Battisti sottostante. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 con un elicottero di Trentino Emergenza a bordo del quale vi erano anche gli uomini del soccorso alpino di Fai della Paganella. Il corpo del 25enne scomparso tra la vegetazione dopo l'incidente è stato individuato poco dopo proprio mentre il velivolo sorvolava l'area del canalone Battisti.

Per lui purtroppo, non c'era ormai nulla da fare, e il medico non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. La salma è stata trasportata a Fai della Paganella da due operatori intervenuti in una fase successiva dopo il nullaosta delle autorità. I due compagni sono stati raggiunti dai soccorritori all’uscita della ferrata con il fuoristrada e trasportati a valle in sicurezza.

Tragedia sui Monti Sibillini: lui scivola in un dirupo e muore, lei si salva aggrappandosi all'erba
Tragedia sui Monti Sibillini: lui scivola in un dirupo e muore, lei si salva aggrappandosi all'erba
Fatima, 3 anni, muore a Torino dopo un volo dal quarto piano: "Ho ancora nella testa quel tonfo"
Fatima, 3 anni, muore a Torino dopo un volo dal quarto piano: "Ho ancora nella testa quel tonfo"
Fatima, 3 anni, muore dopo un volo dal quarto piano, una testimone: “Ho ancora nella testa quel tonfo”
Fatima, 3 anni, muore dopo un volo dal quarto piano, una testimone: “Ho ancora nella testa quel tonfo”
1.039.343 di Gianluca Orru
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni