283 CONDIVISIONI
8 Luglio 2021
08:04

Prato, perde il lavoro e tenta di buttarsi dal cavalcavia: salvato dalla polizia

La polizia di Prato ha salvato un uomo che aveva deciso di suicidarsi gettandosi da un cavalcavia: è successo nel pomeriggio di ieri nei pressi della Questura della città toscana, quando due equipaggi della Polizia di Stato che per caso si trovavano a passare da lì si sono imbattuti in un uomo che, dopo aver scavalcato la balaustra metallica del cavalcavia, ha iniziato sporgersi pericolosamente con il chiaro intento di farla finita.
A cura di Davide Falcioni
283 CONDIVISIONI

La polizia di Prato ha tratto in salvo un uomo che aveva deciso di suicidarsi gettandosi da un cavalcavia: è successo nel pomeriggio di ieri tra via Leonardo da Vinci, via Berlinguer e viale della Repubblica, nei pressi della Questura della città toscana, quando due equipaggi della Polizia di Stato che per caso si trovavano a passare da lì si sono imbattuti in un uomo che, dopo aver scavalcato la balaustra metallica del cavalcavia, ha iniziato sporgersi pericolosamente con il chiaro intento di farla finita. Di fronte alla tragedia che si stava consumando gli agenti ovviamente si sono fermati e hanno tentato un dialogo con l'aspirante suicida, un cinquantenne pratese, in evidente stato di prostrazione psicologica e che mostrava chiari e risoluti intenti di togliersi la vita. L'uomo ha ripetuto più volte di non voler essere salvato, di voler morire e di non avere alcun motivo per continuare a vivere.

Vista la sua determinazione, e visto che la situazione stava mettendo in pericolo anche gli automobilisti che transitavano nella via sottostante il cavalcavia, gli agenti hanno deciso di intervenire arrampicandosi loro stessi sulla balaustra e afferrando l'uomo dalle spalle attraverso la recinzione e sollevandolo di peso, riuscendo a metterlo in salvo. L'uomo, dopo essersi calmato, ha confidato agli agenti e ai sanitari le ragioni del gesto: a causa del recente periodo di recessione economica aveva perso il lavoro, questo aveva portato problemi  familiari, tanto da diventare ospite fisso della Caritas e dover vivere in alloggi di fortuna. Il 50enne è stato condotto in ospedale e verranno interessati gli Enti assistenziali, incaricati di fornirgli sostegno sociale e psicologico.

283 CONDIVISIONI
Esce dall'ospedale e cammina sulla corsia di sorpasso in autostrada: salvato dalla polizia
Esce dall'ospedale e cammina sulla corsia di sorpasso in autostrada: salvato dalla polizia
Tra i cassonetti dei rifiuti spunta una bara abbandonata, mistero a Vercelli
Tra i cassonetti dei rifiuti spunta una bara abbandonata, mistero a Vercelli
Usa, Suv rosso investe folla durante la parata: almeno 5 morti
Usa, Suv rosso investe folla durante la parata: almeno 5 morti
83 di askanews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni