5 Maggio 2022
19:18

Poste Italiane compie 160 anni, il Presidente Mattarella: “La storia del gruppo è storia d’Italia”

Poste Italiane ha spento 160 candeline nella giornata di oggi, giovedì 5 maggio. Per l’occasione il Presidente Sergio Mattarella ha tenuto un discorso durante l’evento “La nostra storia nel futuro del Paese” svoltosi al Centro Congressi La Nuvola di Roma.
A cura di Redazione

Poste Italiane ha compiuto 160 anni nella giornata di oggi, giovedì 5 maggio. Il gruppo ha celebrato la ricorrenza con l'evento "La nostra storia nel futuro del Paese", svoltosi al Centro Congressi La Nuvola di Roma. Per l'occasione è intervenuto anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. "La storia di Poste Italiane è parallela a quella del nostro Paese – ha detto il Presidente durante il suo intervento -. Il gruppo ha accompagnato la nazione in tutte le sue fasi. Il lavoro delle sue donne e dei suoi uomini è prezioso per il nostro Paese: colgo l'occasione per esprimere nei loro confronti la riconoscenza della Repubblica".

Presenti i vicepresidenti di Senato e Camera e il presidente della regione Lazio. Ad accoglierli, la Presidente di Poste Italiane, Maria Bianca Farina, l'Amministratore Delegato Matteo Del Fante e il Condirettore Generale Giuseppe Lasco. Poste Italiane ha voluto ricordare nel corso della giornata di oggi più di un secolo e mezzo di storia al fianco del Paese e della sua crescita. L'azienda ha riconfermato la sua importanza sociale anche durante la pandemia, quando ha garantito i servizi essenziali ai cittadini e ha contribuito alla campagna di vaccinazione nazionale con la distribuzione di più di 30mila dosi e la realizzazione di una piattaforma informatica a disposizione delle Regioni per le prenotazioni.

"Poste non è soltanto mercato – ha puntualizzato l'Ad Matteo Del Fante nel corso della cerimonia – ma anche un'azienda con una funzione sociale. Prendo l'impegno: Poste non vuole lasciare indietro dipendenti e cittadini. Vogliamo prenderci cura delle persone come abbiamo fatto per 160 anni. Intendiamo rimanere nel futuro del Paese". Per l'evoluzione del gruppo, Poste Italiane guarda ai comuni più piccoli: è partito infatti il progetto Polis che porterà i servizi digitali nei comuni con meno di 5.000 abitanti. "Si tratta di un progetto molto ambizioso – ha spiegato Del Fante -. Il governo ha collocato 800 milioni di Euro. Il progetto è partito con l'approvazione del fondo complementare al Pnrr. Abbiamo fatto la nostra convenzione col Mise e sono già partiti bandi e gare d'appalto

Morta a 20 anni Nazifa Noor Ahmad: era stata premiata da Mattarella per il suo impegno nel volontariato
Morta a 20 anni Nazifa Noor Ahmad: era stata premiata da Mattarella per il suo impegno nel volontariato
A 53 anni scopre di avere cinque fratelli, la storia di Stefania: “Ho liberato mamma da un peso”
A 53 anni scopre di avere cinque fratelli, la storia di Stefania: “Ho liberato mamma da un peso”
690.984 di Elia Cavarzan
La storia di Francesco, dal Vietnam all'Italia, per diventare prete:
La storia di Francesco, dal Vietnam all'Italia, per diventare prete: "Il mio posto è qua"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni