1.601 CONDIVISIONI
4 Giugno 2022
10:00

Pilota automobilistico si schianta contro un furgone e muore sul colpo: era padre di due bimbi

Pasquale Cammareri, pilota automobilistico di 38 anni, è morto in un grave incidente avvenuto nel territorio di Bagnara Calabra (Reggio Calabria). Nello schianto sono rimaste ferite anche altre due persone. Il 38enne è morto sul colpo: lascia la moglie e due figli piccoli.
A cura di Gabriella Mazzeo
1.601 CONDIVISIONI

Tre persone sono rimaste coinvolte in un grave incidente stradale avvenuto nella serata di ieri nel territorio di Bagnara Calabra (Reggio Calabria). Nello schianto è morto Pasquale Cammareri, pilota automobilistico di 38 anni. Altre due persone sono rimaste gravemente ferite.

L'incidente è avvenuto lungo la strada provinciale che collega Palmi e Seminara. Il 38enne era alla guida della sua Alfa Romeo 156 quando, per cause ancora da accertare, si è schiantato contro un furgone sul quale viaggiavano le due persone che sono rimaste ferite. Sul posto sono intervenuti subito i sanitari del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri per tutti i rilievi del caso. I due superstiti sono stati ricoverati negli "Ospedali riuniti" di Reggio Calabria. In gravi condizioni, non sarebbero però in pericolo di vita. Per il 38enne invece non c'è stato purtroppo nulla da fare.

Pasquale Cammareri, foto da Facebook
Pasquale Cammareri, foto da Facebook

Pasquale Cammareri lavorava come meccanico e aveva una grande passione per i motori. Lo scorso anno aveva vinto il titolo nazionale come miglior pilota esordiente nella specialità slalom. Il 38enne guidava con la scuderia "Piloti per passione" che gli ha dedicato un post su Facebook. "Il nostro caro amico Pasquale non c'è più – rende noto la pagina ufficiale -. Un terribile incidente stradale lo ha portato via poche ore fa"

Cammareri lascia la moglie e due figli piccoli. "Purtroppo abbiamo perso un altro pilota a causa di un terribile incidente – ha dichiarato al quotidiano Gazzetta del Sud il presidente della scuderia reggina, Giuseppe Denisi -. Si tratta di un'altra brutta notizia. Nel giro di poco tempo abbiamo dovuto dire addio a Peppe Cuzzola, ucciso da un incidente sul lavoro, e ora a Pasquale, morto in seguito a una tragedia. Rimarrà vivo in noi il ricordo di una persona squisita e di un pilota animato dalla grande passione per lo sport".

1.601 CONDIVISIONI
Muore a 20 anni schiacciata nello schianto contro un camion. La mamma era sulla stessa strada
Muore a 20 anni schiacciata nello schianto contro un camion. La mamma era sulla stessa strada
Incendio al Corso Vittorio Emanuele, due bimbi bloccati in casa: salvati dai pompieri
Incendio al Corso Vittorio Emanuele, due bimbi bloccati in casa: salvati dai pompieri
Tragedia al rientro dal mare, l'auto di Sara si schianta contro un muro: la 34enne muore sul colpo
Tragedia al rientro dal mare, l'auto di Sara si schianta contro un muro: la 34enne muore sul colpo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni