278 CONDIVISIONI
31 Dicembre 2019
10:24

Morto il famoso pasticcere Paolo Luni: è caduto dalle scale mentre andava in laboratorio

È morto a 72 anni il Cavaliere Paolo Luni, tra i maestri pasticceri più famosi di Padova e del Veneto con la sua Pasticceria Caffettiera “Estense”. Il decesso è avvenuto a seguito di una emorragia cerebrale dopo essere caduto dalle scale mentre si recava nel laboratorio di famiglia. “Era un passo avanti in tutto, nel lavoro come nelle sue passioni”.
A cura di Ida Artiaco
278 CONDIVISIONI
Paolo Luni (Facebook).
Paolo Luni (Facebook).

Lutto nel mondo della pasticceria italiana: è morto a 72 anni a seguito di un incidente il maestro padovano Paolo Luni. Il Cavaliere è caduto dalle scale mentre si recava nel suo laboratorio qualche giorno prima di Natale. Aveva da poco lasciato l'ospedale dove era stato ricoverato a seguito di una lunga degenza e insieme ad un amico aveva deciso di fare visita alla sua Pasticceria Caffettiera "Estense". Ma qualcosa è andato storto e le ferite riportate dopo la caduta gli sono state fatali. Ricoverato di nuovo nel reparto di Neurologia per una emorragia cerebrale, ne è stato dichiarato il decesso il 29 dicembre. A darne l'annuncio sono stati i figli con un post pubblicato sulla pagina Facebook della famosa pasticceria: "Nostro padre aveva una sensibilità e un acume eccezionale. Era un passo avanti in tutto, nel lavoro come nelle sue passioni: sommelier professionista già negli anni ’90, donatore di sangue, volontario della Croce Verde, uno dei primi cioccolatieri a Padova, custode della tradizione dolciaria Padovana e Maestro nel tramandarci i suoi segreti".

Luni ha dedicato la sua vita alla pasticceria. Aveva 20 anni quando ha cominciato a gestire il laboratorio di famiglia a causa della morte improvvisa del padre. Da allora non si è più fermato: ha preparato dolci per set cinematografici, per il Calcio Padova e per gli anziani ultra-centenari. A lui il figlio Francesco aveva dedicato l’Argento vinto ai "Campionati del mondo del Panettone" della Federazione Internazionale Pasticceria a Roma il 18 novembre scorso. Per oltre 25 anni è stato volontario della "Pia Opera Croce Verde Padova" e per oltre 20 anni donatore di sangue, aveva lo spirito del volontario nel cuore e, quando riusciva a liberarsi dal lavoro, andava al Dipartimento di Pediatria, dove allestiva un vero e proprio "laboratorio di pasticceria" per regalare qualche sorriso ai bimbi ricoverati. "Ci ha lasciati all'improvviso Paolo Luni, uno dei padri fondatori dell'arte della pasticceria padovana, ma anche e soprattutto un esempio di imprenditorialità d'altri tempi, sempre attento e impegnato socialmente. A nome della Giunta, del Consiglio, di tutta l'Amministrazione e del personale della Camera di Commercio di Padova esprimo il mio cordoglio e la mia vicinanza alla nostra consigliera camerale Federica Luni, e alla sua famiglia, per la perdita del suo papà", ha commentato il presidente della Camera di Commercio di Padova, Antonio Santocono. Oggi, martedì 31 dicembre, si terranno i funerali presso la cappella del Villaggio Sant’Antonio di Noventa Padovana mentre la pasticceria "Estense" resterà chiusa fino al prossimo 4 gennaio.

278 CONDIVISIONI
Cade da un'impalcatura mentre taglia un ramo: morto un uomo a Jesolo
Cade da un'impalcatura mentre taglia un ramo: morto un uomo a Jesolo
Per 9 mesi tiene il figlio morto in casa: “Gli andava a prendere la brioche al bar tutti i giorni”
Per 9 mesi tiene il figlio morto in casa: “Gli andava a prendere la brioche al bar tutti i giorni”
In vacanza alle Canarie ospite del fratello, Luca si tuffa da una scogliera e muore a 18 anni
In vacanza alle Canarie ospite del fratello, Luca si tuffa da una scogliera e muore a 18 anni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni