6.700 CONDIVISIONI
18 Gennaio 2022
10:32

L’ex magistrato senza super green pass che attraversa lo Stretto di Messina su una barca

L’ex magistrato Angelo Giorgianni, non avendo il super green pass, ha attraversato lo Stretto di Messina su una barca di pescatori: “Ci siamo ridotti peggio degli extracomunitari”.
A cura di Susanna Picone
6.700 CONDIVISIONI

Angelo Giorgianni, ex magistrato che già in passato si è fatto conoscere per le sue posizioni no vax, è apparso in un video mentre si faceva trasportare su una barca di pescatori per attraversare lo Stretto di Messina. Un espediente utilizzato già da altri che, come lui, non hanno il super Green pass necessario per salire su un traghetto. A dar notizia dell’accaduto, mentre il video di Giorgianni che scende dalla barchetta con la sua valigia sta circolando in rete, è stata l’emittente Tv7. L'ex giudice doveva tornare da Roma in Sicilia e si è accordato con alcuni pescatori per passare lo Stretto. “Ormai ci siamo ridotti peggio degli extracomunitari” si sente dire nel video.

Giorgianni, che attualmente è segretario dell'organizzazione mondiale per la vita e vicino al gruppo de l’Eretico, ha spiegato all’Ansa la sua protesta: "Ho attraversato lo Stretto con una barca di pescatori perché sprovvisto di super Green pass – ha detto l’ex magistrato – Con la nostra organizzazione abbiamo presentato una richiesta d'infrazione contro l'Italia all'Europa perché con l'obbligo del super Green pass sullo Stretto hanno limitato la libertà personale e non garantito la continuità territoriale”. "Con questo provvedimento sbagliato – prosegue ancora Giorgianni – l'Italia è come se avesse spostato i confini di Europa dalla Sicilia a Villa San Giovanni. Spero che il Governo riveda questo provvedimento. Ha limitato la nostra libertà personale". Nell'ottobre scorso Angelo Giorgianni era stato sospeso dalle funzioni e dallo stipendio per aver parlato dal palco dei no Green pass a piazza del Popolo a Roma.

6.700 CONDIVISIONI
Mascherine e green pass, dove servono ancora e cosa è cambiato dal primo maggio
Mascherine e green pass, dove servono ancora e cosa è cambiato dal primo maggio
Mentre togliamo mascherine e Green Pass, il Parlamento sta ancora discutendo lo stato di emergenza
Mentre togliamo mascherine e Green Pass, il Parlamento sta ancora discutendo lo stato di emergenza
Green Pass e mascherine, cosa cambia da oggi 1 maggio: le nuove regole
Green Pass e mascherine, cosa cambia da oggi 1 maggio: le nuove regole
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni