Covid 19
19 Gennaio 2022
18:58

Le province italiane dove oggi sono stati registrati più casi Covid

Quali sono le province che oggi hanno fatto registrare il maggior numero di casi Covid-19 in Italia? La prima è quella di Milano, seguita da Roma e Napoli. Contagi in aumento a Bari. Bene Crotone e Enna.
A cura di Ida Artiaco
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Resta alto il numero dei casi Covid-19 in Italia, che oggi supera quota 192mila secondo il bollettino del Ministero della Salute. La provincia che ha fatto registrare più contagi nelle ultime 24 ore è quella di Milano, dove si contano +11.228 infezioni, seguita da quelle di Roma (+10.949) e di Napoli (+10.435). Subito dietro troviamo Torino, con i suoi 8.701 casi, e ancora Brescia con 5.876. Attenzione a Bari, dove i contagi sono in aumento, raggiungendo quota 6.050 da ieri: il capoluogo pugliese è anche tra le province che presentano una delle incidenze più alte, con 3.278 casi ogni 100mila abitanti.

Resta alto anche il numero dei casi a Bolzano, da ieri +3.017: la provincia autonoma fa registrare anche una delle incidenze più alte d'Italia, con 3.412 casi ogni 100mila abitanti. Tra quelle in cui invece si registra un basso numero di casi Covid su base assoluta c'è la provincia di Crotone (+120), poi quella di Enna, in Sicilia (+183), quella di Isernia (208) e infine quella di Sud Sardegna (+253).

Vediamo ora i dati delle tre province di ogni regione in cui si registra oggi un incremento maggiore rispetto al totale dei contagi nel giorno precedente, con il numero di nuovi casi e l'aumento percentuale.

Lombardia:

  • Milano: +11.228 (+1,85%)
  • Brescia: +5.876 (+2,67%)
  • Monza e Brianza: +3.507 (+2,06%)

Veneto:

  • Verona: +4.535 (+2,60%)
  • Treviso: +3.986 (+2,34%)
  • Vicenza: +3.876 (+2,48%)

Campania:

  • Napoli: +10.435 (+2,03%)
  • Salerno: +2.922 (+2,12%)
  • Caserta: +2.336 (+1,81%)

Emilia-Romagna:

  • Bologna: +3.793 (+1,99%)
  • Modena: +2.628 (+2,02%)
  • Reggio Emilia: +2.536 (+2,74%)

Lazio:

  • Roma: +10.949 (+2,07%)
  • Latina: +1.340 (+1,90%)
  • Frosinone: +940 (+1,68%)

Piemonte:

  • Torino: +8.701 (+2,31%)
  • Cuneo: +2.013 (+1,98%)
  • Novara: +1.229 (+2,18%)

Sicilia:

  • Palermo: +2.243 (+1,70%)
  • Catania: +1.623 (+1,23%)
  • Siracusa: +935 (+2,01%)

Toscana:

  • Firenze: +3.585 (+1,98%)
  • Pisa: +1.501 (+2,15%)
  • Livorno: +1.340 (+2,94%)

Puglia:

  • Bari: +6.050 (+3,67%)
  • Lecce: +3.049 (+4,41%)
  • Foggia: +2.397 (+3,23%)

Trentino- Alto Adige:

  • Bolzano: +3.017 (+2,27%)
  • Trento: +2.660 (+2,71%)

Friuli Venezia Giulia:

  • Udine: +2.286 (+2,54%)
  • Pordenone: +1.608 (+3,32%)
  • Trieste: +958 (+1,96%)

Marche:

  • Ancona: +1.581 (+2,56%)
  • Pesaro Urbino: +1.494 (+3,71%)
  • Macerata: +916 (+2,51%)

Liguria:

  • Genova: +3.724 (+3,19%)
  • Savona: +966 (+2,58%)
  • Imperia: +821 (+2,38%)

Calabria:

  • Reggio Calabria: +985 (+1,74%)
  • Cosenza:+319 (+0,79%)
  • Vibo Valentia: +314 (+1,85%)

Abruzzo:

  • Chieti: +973 (+2,05%)
  • Teramo: +1.073 (+2,49%)
  • Pescara: +892 (+2,17%)

Sardegna:

  • Nuoro: +832 (+4,51%)
  • Cagliari: +406 (+1,28%)

Umbria:

  • Terni: +609 (+2,04%)
  • Perugia: +1.690 (+1,77%)

Basilicata:

  • Matera: +507 (+3,11%)
  • Potenza: +683 (+2,09%)

Molise:

  • Isernia: +208 (+2,95%)
  • Campobasso: +369 (+2,10%)

Valle d'Aosta:

  • Aosta: +474 (+2,15%)
31061 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni