12 Ottobre 2021
17:50

Lanciano, violenze sessuali sulle nipotine di 11 e 12 anni: condannato a 4 anni di carcere il nonno

Un uomo di 71 anni è stato condannato a 4 anni di reclusione per molestie e tentata violenza sessuale nei confronti delle nipotine di 11 e 12 anni. Le bambine avrebbero confidato gli abusi alle compagne di scuola a bordo dello scuolabus. Ascoltata in aula anche testimonianza della mamma di un’amichetta.
A cura di Gabriella Mazzeo

Molestava la nipotina di 11 anni e avrebbe tentato di violentare anche un'altra delle nipotine di appena 12 anni. Lei è riuscita a fuggire. Il Gup Giovanni Nappi ha condannato un uomo di 71 anni a 4 anni e 6 mesi di reclusione per molestie su minore e tentata violenza. L'uomo è il nonno della prima vittima appena 11enne e zio alla lontana della ragazzina più grande. Le due bambine sono invece cugine per via materna. I fatti contestati risalgono al 2018 per la bimba di 12 anni e al 2019 per l'undicenne. Secondo la versione fornita dalle due, l'uomo rivolgeva loro continue attenzioni sessuali morbose. Le due hanno iniziato a confidarsi con le amichette dello scuolabus. La voce ha poi raggiunto i genitori di una compagna di classe che hanno deciso di denunciare.

Le due parti lese saranno inoltre risarcite in sede civile dopo aver chiesto 550mila euro di danni morali e materiali. Durante il processo è stata ascoltata anche la moglie dell'imputato per dei chiarimenti utili alla difesa. I giudici però hanno voluto affidarsi non solo ai racconti forniti dalle bambine alla presenza di uno psicologo, ma anche alle testimonianze fornite da una mamma di un'amica delle due piccole. La donna avrebbe infatti ascoltato dalla figlia i dettagli delle molestie subite dalle due amichette. Le minori avrebbero raccontato tutto mentre viaggiavano verso la scuola a bordo dello scuolabus. L'uomo si è sempre dichiarato innocente sostenendo che le due bambine fossero vittima di "fantasie errate". La procura di Lanciano ha scelto di dar seguito alla richiesta di giustizia dei genitori delle due bimbe. Per questo i giudici hanno formulato una condanna a 4 anni di carcere e sei mesi su un'iniziale richiesta di 8 anni di reclusione e hanno previsto il risarcimento in sede civile per le due bambine per una cifra pari a 550mila euro.

Ipnotizzava le pazienti e poi abusava di loro: condannato a 5 anni medico di Cuneo
Ipnotizzava le pazienti e poi abusava di loro: condannato a 5 anni medico di Cuneo
Nicholas scompare mentre è a letto, l’appello del nonno dopo 12 anni: “Trovatelo e muoio felice”
Nicholas scompare mentre è a letto, l’appello del nonno dopo 12 anni: “Trovatelo e muoio felice”
16.760 di Videonews
Scompare mentre è a letto, appello del nonno di Nicholas dopo 12 anni: "Trovatelo e posso morire felice"
Scompare mentre è a letto, appello del nonno di Nicholas dopo 12 anni: "Trovatelo e posso morire felice"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni