309 CONDIVISIONI
17 Settembre 2020
16:16

La scuola vuole certificato covid ma non gli fanno il tampone senza sintomi: studente resta a casa

L’assurda situazione in cui si è venuto a trovare uno studente delle scuole superiori della provincia di Bolzano, costretto a stare a casa senza poter frequentare la sua classe per il nuovo anno scolastico dopo pochi giorni di assenza per un raffreddore. Per il ragazzo al momento c’è la didattica a distanza in attesa del tampone che potrà dare i via libera al suo ritorno tra i banchi.
A cura di Antonio Palma
309 CONDIVISIONI

La scuola pretende un certificato che attesti l'assenza di covid perché lo studente ha preferito starsene a casa nei primi giorni per un leggero raffreddore ma nel frattempo nessuno è disposto a farglielo perché non ha i sintomi della malattia, è l'assurda situazione in cui si è venuto a trovare uno studente delle scuole superiori della provincia di Bolzano, costretto a rimanersene a casa senza poter frequentare la sua classe per il nuovo anno scolastico. Come ha raccontato la madre al Corriere della Sera, tutto è cominciato con una sinusite e un raffreddore che lo ha spinto a starsene a casa per precauzione anche se non ha mai avuto la febbre.

Tre giorni dopo per lo studente, che quest'anno deve affrontare anche la maturità, iniziano i guai. "La scuola vuole un certificato che attesti che il ragazzo non ha il Covid ma la dottoressa non me lo fa perché mio figlio non ha fatto il tampone e quindi non si assume la responsabilità ma non avendo lui i sintomi del Covid non è previsto che venga sottoposto al tampone" ha ricostruito la madre. Il ragazzo dunque dovrà attendere diversi giorni perché il tampone per lui non è prioritario non avendo i sintomi della malattia. Prima di quel test però nessun medico accerterà l'assenza di covid e di conseguenza nemmeno la scuola potrà farlo entrare. Per il ragazzo al momento è stata escogitata la soluzione della didattica a distanza in attesa del tampone che potrà dare i via libera al suo ritorno tra i banchi. "Dopo giorni di insistenze finalmente ci hanno messi in lista per il tampone ma quest’ anno avrà la maturità e rischia di perdersi parti importanti del programma" ha sottolineato la madre dell'adolescente.

309 CONDIVISIONI
Il Veneto chiude i centri tampone ai no vax: “Test Covid solo a pazienti con sintomi”
Il Veneto chiude i centri tampone ai no vax: “Test Covid solo a pazienti con sintomi”
147 di Videonews
Menù vegano a scuola: per ottenerlo non servirà il certificato medico
Menù vegano a scuola: per ottenerlo non servirà il certificato medico
Il Veneto chiude i centri tampone ai no vax: “Test Covid solo a pazienti con sintomi”
Il Veneto chiude i centri tampone ai no vax: “Test Covid solo a pazienti con sintomi”
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni