465 CONDIVISIONI
30 Giugno 2021
18:28

In Francia anche le donne single e le coppie lesbiche potranno ricorrere alla procreazione assistita

In Francia, dove dopo due anni di dibattito, di manifestazioni e di scontri, è arrivata l’approvazione definitiva da parte dell’Assemblea nazionale: potranno accedere alla procreazione assistita anche alle donne single e alle coppie lesbiche. In Italia solo le coppie eterosessuali sposate o conviventi possono farlo, ragion per cui molte persone sono costrette ad andare all’estero per ricorrere alla procedura e avere dei figli.
A cura di Annalisa Girardi
465 CONDIVISIONI

Via libera alla procreazione assistita anche alle donne single e alle coppie lesbiche. Accade in Francia, dove dopo due anni di dibattito, di manifestazioni e di scontri,  è arrivata l'approvazione definitiva da parte dell'Assemblea nazionale. È passata la legge sulla "Procreazione medicalmente assistita per tutte" che era stata promessa dal socialista Francois Hollande quando era presidente e che allarga la possibilità di accedere ai trattamenti di PMA, finora riservata alle coppie eterosessuali.

La Francia si aggiunge quindi tra le fila di quei Paesi che non limitano la procreazione assistita solo alle coppie dello stesso sesso, come il Belgio, la Danimarca, la Finlandia, l’Irlanda, Malta, i Paesi Bassi, il Portogallo, il Regno Unito, la Spagna o la Svezia. Ci sono anche una serie di altre novità contenute nella legge: i figli, una volta diventati maggiorenni, potranno conoscere l'identità di chi ha donato lo sperma o gli ovociti, anche se non verrà riconosciuto alcun legame di filiazione.

Non solo: con la nuova legge sarà anche possibile la crioconservazione degli ovuli per le donne francesi che non desiderano diventare madri in un dato momento, ma vorrebbero comunque poterlo essere in futuro. Una possibilità che fino a questo momento era riservata solo a coloro la cui fertilità avrebbe potuto essere compromessa da terapie mediche o a chi volesse donare gli ovociti alle coppie con problemi di fertilità. In Italia solo le coppie eterosessuali sposate o conviventi possono ricorrere alla PMA: rimangono quindi escluse sia le coppie omosessuali che le persone single, come accadeva prima anche in Francia. Ragion per cui moltissime persone continuano ad andare all'estero per poter accedere alla procedura e avere dei figli.

465 CONDIVISIONI
Procreazione assistita gratuita per donne e persone trans, la rivoluzione della Spagna
Procreazione assistita gratuita per donne e persone trans, la rivoluzione della Spagna
Bimba nata in Ucraina da maternità surrogata, dietrofront dei genitori: "Non volevamo abbandonarla"
Bimba nata in Ucraina da maternità surrogata, dietrofront dei genitori: "Non volevamo abbandonarla"
La magia delle lanterne cinesi in Francia, al festival di Blagnac
La magia delle lanterne cinesi in Francia, al festival di Blagnac
0 di askanews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni