3.434 CONDIVISIONI
3 Maggio 2020
21:42

Il Papa emerito Ratzinger: “Nozze gay e aborto segni dell’Anticristo”

Il Papa emerito Joseph Ratzinger parla di crisi della società contemporanea paragonando al “matrimonio omosessuale” e l’“aborto” al “potere spirituale dell’Anticristo”, in un libro che esce domani in Germania. Le parole di Benedetto XVI sono state anticipate dal sito americano conservatore LifeSiteNews.
A cura di Susanna Picone
3.434 CONDIVISIONI

Il Papa emerito Benedetto XVI torna a parlare (e far discutere) di crisi della società contemporanea paragonando il matrimonio omosessuale e l’aborto al “potere spirituale dell’Anticristo”. Così si legge nell’anticipazione che un sito americano, LifeSiteNews (lo stesso che ha diffuso le uscite anti-Francesco dell’ex nunzio a Washington Carlo Maria Viganò), ha fatto del libro “Benedetto XVI-una vita”, che uscirà lunedì in Germania ed è stato scritto da giornalista tedesco Peter Seewald, biografo di Ratzinger. Questo libro si concluderebbe con una intervista, “Le ultime domande a Benedetto XVI”, dalla quale sono tratte le frasi riportate.

“Cento anni fa, tutti avrebbero considerato assurdo parlare di un matrimonio omosessuale” mentre oggi si è “si è scomunicati dalla società” se ci si oppone. Stessa cosa per “l’aborto e la creazione di esseri umani in laboratorio”. E ancora, secondo quanto riporta il sito: “La società moderna è nel mezzo della formulazione di un credo anticristiano, e se uno si oppone, viene punito dalla società con la scomunica. La paura di questo potere spirituale dell’Anticristo è più che naturale, e ha bisogno dell’aiuto delle preghiere da parte di un’intera diocesi e della Chiesa universale per resistere”. Nel libro Ratzinger parla anche delle resistenze durante il suo pontificato: “I blocchi venivano più dall’esterno che dalla Curia. Non volevo semplicemente promuovere la purificazione nel piccolo mondo della Curia, ma della Chiesa nel suo insieme perché la crisi della fede ha portato anche a una crisi dell’esistenza cristiana”. E questo è ciò che “il Papa deve avere davanti ai suoi occhi”.

"La vera minaccia per la Chiesa e quindi per il ministero petrino non risiede in queste cose – continua il quotidiano citando il Papa emerito – bensì nella dittatura mondiale di ideologie apparentemente umanistiche, contraddicendo le quali si resta esclusi dal consenso sociale di fondo". I lupi, casomai, emergono nel trionfo della ideologia relativista, che tende a escludere chi ha una concezione diversa da quella dominante: "L’inganno religioso supremo è quello dell’Anticristo, uno pseudo-messianismo mediante il quale l’uomo si glorifica al posto di Dio e del suo Messia".

3.434 CONDIVISIONI
L'oroscopo del 2 maggio 2022: Acquario e Gemelli ritrovano la chiacchiera fluente
L'oroscopo del 2 maggio 2022: Acquario e Gemelli ritrovano la chiacchiera fluente
Papa Francesco arriva in carrozzina in Vaticano: "Problemi al ginocchio, non riesco a camminare"
Papa Francesco arriva in carrozzina in Vaticano: "Problemi al ginocchio, non riesco a camminare"
Sonia uccisa dal compagno in casa, il corpo col coltello in gola vegliato per ore
Sonia uccisa dal compagno in casa, il corpo col coltello in gola vegliato per ore
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni