2.165 CONDIVISIONI
1 Giugno 2022
23:01

Granarolo, sfonda il cancello dell’ex marito con l’auto e tenta di distruggergli la casa: fermata 37enne

Ha sfondato il cancello con l’auto e poi ha provato a distruggere la casa dell’ex marito la donna di 37 anni denunciata a Granarolo: addosso i carabinieri le hanno trovato anche un coltello.
A cura di Chiara Ammendola
2.165 CONDIVISIONI
Immagine di archivio
Immagine di archivio

In preda ai fumi dell'alcol si è messa alla guida della sua auto e si diretta, in piena notte, verso la casa dell'ex marito. Dopo aver sfondato il cancello con la vettura ha iniziato a lanciare oggetti contro le finestre distruggendole. Un vero e proprio atto vandalico quello che una donna di 37 anni, di nazionalità marocchina, ha messo in atto nei confronti dell'uomo dal quale si stava separando, un 64enne di origini egiziane.

È stata lei ad allertare i carabinieri autodenunciandosi

È accaduto nella cittadina di Granarolo dell'Emilia, in provincia di Bologna, dove a fermare la donna sono stati i carabinieri chiamati dalla stessa che si è autodenunciata alle forze dell'ordine. Ai militari ha raccontato di aver agito in preda alla gelosia dopo aver saputo della nuova relazione dell'ormai ex marito. La casa contro la quale si è scagliata è l'appartamento dove viveva prima col marito e dove l'uomo si trovava in quel momento con la nuova compagna.

I carabinieri le trovano un coltello addosso

L'aggressione è avvenuta in piena notte e, stando a quanto ricostruito dai carabinieri, la donna dopo aver sfondato il cancello e distrutto le finestre a sassate avrebbero tentato di introdursi in casa, senza però riuscirvi. A quel punto avrebbe composto il 112 autodenunciandosi. Durante la perquisizione, i militari hanno trovato addosso alla donna anche un coltello: denunciata, la 37enne, oltre all'accusa di danneggiamento, dovrà rispondere anche di porto abusivo di armi.

2.165 CONDIVISIONI
Chiusa in casa, picchiata e costretta a rubare: 43enne denuncia 20 anni di maltrattamenti dal marito
Chiusa in casa, picchiata e costretta a rubare: 43enne denuncia 20 anni di maltrattamenti dal marito
Bussolengo, uccide il marito a coltellate e poi si costituisce: “Mi picchiava e mi tradiva”
Bussolengo, uccide il marito a coltellate e poi si costituisce: “Mi picchiava e mi tradiva”
Venezia, ex guardia giurata tenta di uccidere l'ex con una balestra poi si suicida: la donna è grave
Venezia, ex guardia giurata tenta di uccidere l'ex con una balestra poi si suicida: la donna è grave
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni