198 CONDIVISIONI
12 Luglio 2021
20:51

Giallo a Lentini, madre e figlia trovate morte a 24 ore di distanza

Sono state trovate morte a poco più di 24 ore di distanza l’una dall’altra Francesca Oliva, 89 anni e Lucia Marino, 56 anni, madre e figlia. I loro cadaveri scoperti in due posti diversi, entrambi in avanzato stato di decomposizione. La procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta e disposto l’autopsia.
A cura di Chiara Ammendola
198 CONDIVISIONI

Appartengono a madre e figlia i due cadaveri ritrovati nel piccolo comune di Lentini, nel Siracusano, a sole 24 ore di distanza l'uno dall'altro. Le vittime sono Francesca Oliva, 89 anni e Lucia Marino. Il corpo ritrovato per primo è quello della figlia, Lucia, scoperto venerdì mattina, mentre il cadavere dell'anziana madre è stato trovato dopo poco più di 24 ore, nella notte tra sabato e domenica. Entrambi i corpi erano, stando a quanto si apprende, in avanzato stato di decomposizione.

Il corpo della madre in un deposito abbandonato

Un vero e proprio giallo sul quale stanno indagando i carabinieri e che è iniziato venerdì mattina con il primo ritrovamento avvenuto all’interno di un appartamento su segnalazione di alcuni vicini di casa allarmati da un forte olezzo provenire dall’abitazione in cui madre e figlia vivevano. Il corpo della 56enne Lucia Marino è stato scoperto dai carabinieri una volta entrati in casa: era in avanzato di decomposizione e, secondo il medico legale che ha effettuato i primi esami sul corpo, la morte della donna risalirebbe a una decina di giorni prima.

La procura apre un'inchiesta: disposta l'autopsia

Non avendo trovato traccia in casa della madre che viveva in quell'appartamento i militari, con l’ausilio di un elicottero, si sono messi sulle sue tracce e l'hanno trovata all'interno di un deposito abbandonato in via Morganzi, a Lentini. Anche in questo caso la morte della donna sarebbe avvenuta almeno dieci giorni fa. la Procura della Repubblica di Siracusa ha aperto un fascicolo e sulle salme sarà effettuata l'autopsia presso l'ospedale di Lentini per chiarire le cause della morte, mentre gli inquirenti dovranno chiarire perché si trovassero in due luoghi differenti.

198 CONDIVISIONI
Risolto il giallo dello scheletro trovato a Genova: è una 90enne scomparsa da mesi, ipotesi suicidio
Risolto il giallo dello scheletro trovato a Genova: è una 90enne scomparsa da mesi, ipotesi suicidio
Trovati in casa i corpi decomposti di mamma, papà e figlio: orrore a Macerata
Trovati in casa i corpi decomposti di mamma, papà e figlio: orrore a Macerata
74.175 di Videonews
Denise Pipitone, rintracciata la nomade con cui fu trovata Olesya Rostova: "Ma non è mia figlia"
Denise Pipitone, rintracciata la nomade con cui fu trovata Olesya Rostova: "Ma non è mia figlia"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni