Un nuovo avviso di richiamo di prodotti alimentari dagli scaffali dei negozi è stato annunciato oggi dal Ministero della Salute attraverso il proprio portale web dedicato agli Avvisi di sicurezza, nella sezione destinata ai Richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori. Questa volta il ritiro riguarda  un lotto di salsa di pomodoro venduta in bottiglie di vetro, richiamato dal produttore in via precauzionale a causa di un possibile rischio fisico per i consumatori. Nel dettaglio l'avviso di richiamo riguarda la Salsa Pronta di Pomodorino Datterino prodotta con marchio Iper Montebello Spa e commercializzata per la stessa società della grande distribuzione.

In particolare il richiamo riguarda il lotto  D304/19 della salsa di Pomodorino Datterino venduta in bottiglie di vetro da 330 grammi ciascuna con data di scadenza e termini minimi di conservazione fissati al 31 ottobre 2022 e 31 dicembre 2022. Le bottiglie di salsa interessate sono prodotte dalla ditta Bottega di Sicilia S.r.l nello stabilimento di contrada Capraro a Vittoria, in provincia di Ragusa. Come recita l'avviso del Ministero, datato 4 marzo ma pubblicato oggi giovedì 5 marzo, il richiamo si è reso necessario a causa della possibile presenza di vetro nelle bottiglie. Come sempre in questo casi il produttore ha già provveduto al rituro dagli scaffali dei negozi delle confezioni invendute ma per chi avesse già acquistato alcune bottiglie del lotto interessato è pregato di non consumare il prodotto ma di restituirlo al punto vendita.