388 CONDIVISIONI
30 Dicembre 2017
13:37

Ex moglie rapì la figlia; l’uomo: “Tribunale mi ha dato ragione, ma è il quinto Natale senza lei”

Sulla moglie, accusata di sequestro di persona sia in Italia che in Ungheria, pende un mandato di cattura internazionale e una taglia di 10.000 euro.
A cura di Redazione
388 CONDIVISIONI
Andrea e Chantal Tonello.
Andrea e Chantal Tonello.

I tribunali gli hanno dato ragione, sia in Italia che in Ungheria, ma per Andrea Tonello c'è poco da fare, almeno per il momento. Quello appena trascorso è il quinto Natale senza la figlia Chantal, sequestrata dalla ex moglie Klaudia Ildiko Sallai. L'uomo, un agente di commercio di Vigonza, in provincia di Padova, racconta quanto accaduto al Gazzettino, spiegando di aver "vinto in tutte le sedi giudiziarie, sia in Italia che in Ungheria, ma nessuno sta facendo nulla. Sono completamente abbandonato al mio destino". Tonello ha scritto al Ministro degli esteri Angelino Alfano e successivamene a Papa Francesco. Si è appellato alle istituzioni dopo aver ottenuto un mandato di cattura internazionale dal sostituto procuratore Giorgio Falcone.

La madre di Chantal, ungherese, è ricercata dunque per sequestro di persona ed è prevista ricompensa di diecimila euro a chi ne permetta l'arresto. Potrebbe essere in Italia o aver cercato riparo in Ungheria o altrove. Su Facebook il padre di Chantal ha pubblicato la foto segnaletica della donna diffusa dalla Polizia italiana e dalle autorità ungheresi, precisando che, nel caso di informazioni utili, è possibile segnalarla alla polizia al numero indicato (049833501) o scrivere a missingchantal@gmail.com. Andrea Tonello osserva che di Chantal, che oggi ha più di sei anni, "non so nemmeno se sta bene, se va a scuola; niente di niente. È un’angoscia che non mi abbandona mai".

Foto segnaletica di Klaudia Ildiko Sallai.
Foto segnaletica di Klaudia Ildiko Sallai.
388 CONDIVISIONI
Qatargate, tornano in libertà la moglie e la figlia dell'ex eurodeputato Antonio Panzeri
Qatargate, tornano in libertà la moglie e la figlia dell'ex eurodeputato Antonio Panzeri
Rapina nella villa di De Cecco, l'imprenditore:
Rapina nella villa di De Cecco, l'imprenditore: "In ostaggio moglie e figlia, ai ladri ho dato tutto"
Uccise la giovane moglie con 12 coltellate, ora dal carcere scrive al suocero: “Perdonami papà”
Uccise la giovane moglie con 12 coltellate, ora dal carcere scrive al suocero: “Perdonami papà”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni