20 Marzo 2015
11:38

È Ferrero l’azienda più ambita dagli italiani

Ferrero vince la quinta edizione del Randstad Award: l’azienda alimentare dolciaria leader in Europa e nel mondo, con i marchi Nutella, Tic Tac, Kinder Sorpresa, è quella in cui gli italiani vorrebbero andare a lavorare.
A cura di Susanna Picone

Ferrero ha vinto il Randstad Award 2015 quale azienda italiana più ambita come datore di lavoro dai potenziali dipendenti. L'azienda alimentare dolciaria di Alba, leader in Europa e nel mondo con i marchi Nutella, Tic Tac, Kinder Sorpresa, è quella in cui gli italiani, più di tutte le altre, vorrebbero andare a lavorare. Il riconoscimento è stato assegnato a Milano da Randstad, secondo player al mondo nei servizi per le risorse umane, sulla base dei risultati della più grande indagine globale sull'employer branding. Lo studio ha misurato il livello di attrattività percepita delle aziende da parte dei possibili dipendenti che dichiarano di conoscerle, ovvero quanto e per quali fattori i brand sono capaci di attirare chi cerca lavoro o vuole cambiarlo. Tra ottobre e dicembre 2014 in Italia sono stati intervistati 8.900 potenziali dipendenti tra studenti, lavoratori occupati e disoccupati di età compresa tra 18 e 65 anni. Dai risultati dell'indagine, l’azienda fondata da Michele Ferrero risulta appunto quella più attrattiva come datore di lavoro da parte dei potenziali dipendenti, con il 79,36% delle preferenze.

Stipendio e sicurezza del posto fattori cruciali nella ricerca del datore di lavoro – Secondo l’indagine, il fattore più importante ricercato in un datore di lavoro dai potenziali dipendenti è rappresentato da retribuzione e benefits, indicati dal 56% degli intervistati, che quest'anno supera la sicurezza del posto di lavoro (55%) nelle priorità degli italiani. Poi, nella classifica delle priorità, vengono la richiesta di un'atmosfera di lavoro piacevole (48%), la solidità finanziaria e il work-life balance (41%), le opportunità di carriera (37%). Oltre a Ferrero, sono stati premiati Deutsche Bank che ha vinto due Randstad Globe come azienda più attrattiva per livello di “stipendio & benefit competitivi” e per “opportunità di carriera”; Thales Alenia Space che ha ritirato due riconoscimenti per il primo posto nel “contenuto di lavoro interessante” e nel “buon livello formativo”; Coca Cola che è stata premiata per “forte gruppo manageriale” e Ikea, azienda preferita per quanto riguarda le politiche di Csr (responsabilità sociale di impresa) in ambito ambientale e verso la società.

Svolta nel caso di Davide Ferrerio, in coma dopo aggressione: arrestate 17enne e sua madre
Svolta nel caso di Davide Ferrerio, in coma dopo aggressione: arrestate 17enne e sua madre
Caso Davide Ferrerio, chi è il quarto indagato: il vero obiettivo del pestaggio
Caso Davide Ferrerio, chi è il quarto indagato: il vero obiettivo del pestaggio
Davide Ferrerio in coma, la 17enne arrestata scriveva: “Caduto come un salame, ma che bel cazzotto”
Davide Ferrerio in coma, la 17enne arrestata scriveva: “Caduto come un salame, ma che bel cazzotto”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni