8.057 CONDIVISIONI
16 Giugno 2015
11:57

Cosenza: i migranti organizzano corsi gratuiti di inglese per gli italiani

Due giovani afghani hanno organizzato un corso completamente gratuito di lingua inglese aperto a tutti i cittadini italiani. “In futuro anche lezioni di lingua araba”.
A cura di Davide Falcioni
8.057 CONDIVISIONI

Lezioni di inglese gratuite alla popolazione. Il progetto si chiama "Le note dell'accoglienza" ed è stato proposto da due migranti ospiti nel centro sprar (il sistema nazionale di protezione per richiedenti asilo e rifugiati) di Montalto Uffugo, in provincia di Cosenza. Mosa e Mohamed, due giovani afghani, sono un ingegnere meccatronico e un ragazzo diplomato in un istituto professionale. Fuggiti dall'Afghanistan, paese in cui da ormai 14 anni è in corso una guerra a cui partecipa anche l'Italia, sono arrivati in Calabria dopo un lunghissimo viaggio ed hanno trovato accoglienza in una struttura gestita dall'associazione Promidea.

Mosa e Mohamed hanno voluto mostrare la loro gratitudine ai cittadini di Montalto organizzando un corso di lingua inglese completamente gratuito indirizzato a tutti. "Autonomamente, hanno individuato il manuale che useranno per tenere il corso. E pensano già, per il futuro, a delle lezioni di lingua araba", spiega l'agenzia Redattore Sociale. Il corso non serve solo a insegnare una lingua straniera ma è il miglio pretesto per avvicinare i cittadini, perché le occasioni di integrazione non siano limitate alle sporadiche iniziative pubbliche.

Il corso prenderà il via il 22 giugno in concomitanza con la "giornata nazionale del rifugiato" e durerà due mesi. Ad agosto ci sarà una pausa ma, se tutto andrà per il meglio, si riprenderà da settembre. Tra la popolazione del piccolo centro calabrese si contano già decine di iscritti che hanno dato la disponibilità a impegnarsi tre volte alla settimana: lo scopo del corso è quello di comunicare, le ore di conversazioni saranno quindi prevalenti rispetto a quelle di lezione "frontale". Se l'esperimento si rivelerà positivo non è escluso che in futuro i corsi possano essere organizzati anche di altre discipline, considerando anche il fatto che tra gli ospiti il grado di istruzione medio è in alcuni casi molto alto.

8.057 CONDIVISIONI
I bimbi perderanno la vista, genitori organizzano giro del mondo:
I bimbi perderanno la vista, genitori organizzano giro del mondo: "Vivranno più esperienze possibili"
Schianto auto-moto, centauro perde la gamba e lotta tra la vita e la morte in ospedale a Cosenza
Schianto auto-moto, centauro perde la gamba e lotta tra la vita e la morte in ospedale a Cosenza
Cade nel vuoto a 3400 metri di altezza: alpinista inglese muore sul Monte Bianco
Cade nel vuoto a 3400 metri di altezza: alpinista inglese muore sul Monte Bianco
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni