AGGIORNAMENTO ORE 23:55 – L'Austria ha sbloccato il traffico ferroviario dal Brennero, revocando la misura precedentemente presa per limitare gli effetti del Coronavirus.

L'emergenza Coronavirus scoppiata in Italia, diventata il terzo paese al mondo per numero di contagi, sta preoccupando, e non poco, i paesi confinanti. Tra questi c'è l'Austria, che ha deciso di sospendere il traffico ferroviario da e per il Belpaese. La decisione, come si legge sul sito Oe24.at, è stata presa dalle autorità dopo che circa trecento passeggeri di un treno partito da Venezia e diretto a Monaco di Baviera è stato fermato al confine col Brennero per due casi sospetti di infezione a bordo.

Coronavirus, due casi sospetti a bordo dell'Eurocity 86 Venezia-Monaco

Sono circa le 300 persone che si trovano a bordo dell'Eurocity 86 fermato al Brennero per sospetto caso di Coronavirus. Sul convoglio internazionale proveniente da Venezia Santa Lucia e diretto a Monaco di Baviera (Muenchen Hbf) con arrivo previsto alle ore 20,25, viaggiavano due persone, due turiste tedesche, con sintomi del virus, nello specifico febbre alta, fatte scendere a Verona Porta Nuova. Il treno è arrivato al Brennero alle ore 19,09 con un ritardo di circa 80 minuti. Ad informare il personale delle ferrovie austriache ÖBB sono state le Ferrovie dello Stato."

I treni al Brennero sono tutti fermi. Non si entra e non si esce perché l'Austria non fa entrare", è stata la testimonianza all'AGI di una passeggera, Federiga Bindi. "Ero sul treno, l'ho preso dalla Pusteria. Arriviamo al Brennero e dagli altoparlanti ci comunicano una sosta tecnica di dieci minuti. Passa un po' e vediamo un'infinita' di gente che scende da un treno arrivato da Venezia. Aspetta aspetta vado a sentire e salta fuori che e' tutto bloccato per sospetti casi di coronavirus. Tutti i treni dal Brennero sono bloccati. A quel punto – racconta – sono scesa dal treno e ho convinto il poliziotto italiano a farmi scendere e sono andata via. Adesso ho preso un treno e sto tornando in Pusteria. E' incredibile".

Austria: "Preoccupati dalla situazione in Italia"

In territorio austriaco la linea tra Brennero e Innsbruck è attualmente interrotta e i convogli vengono fermati a Steinach. Il traffico con l'Italia non ripartirà fino a nuovo ordine a partire da domenica sera.  Al momento, risultano bloccati i treni EC86, EC1288, REX1828 ed Express Nice-Moscow D408 di domenica sera. I treni EC86 e EC1288 sono attualmente fermi alla stazione del Brennero e i passeggeri coinvolti sarebbero seguiti dal personale ÖBB sul treno. "Siamo in contatto con le autorità responsabili e attendiamo ulteriori passaggi e istruzioni", hanno dichiarato i funzionari. "Prendiamo molto seriamente gli sviluppi della situazione in Italia – ha detto il ministro della Salute austriaco Rudolf Anschober, secondo quanto riporta il Kronen Zeitung, dopo lo stop al treno l'Eurocity 86 al Brennero, a causa dei due passeggeri con la febbre.