134 CONDIVISIONI
16 Novembre 2013
12:40

Angela Celentano, svolta sulla pista messicana

Il fascicolo su Celeste Ruiz, mittente della mail del 2010 alla famiglia Celentano, potrebbe essere chiuso dopo le ammissioni di Josè Manuel Vazquez Valle.
A cura di Redazione
134 CONDIVISIONI

La pista messicana su Angela Celentano, la bambina scomparsa nel 1996 durante una gita sul Faito, potrebbe essere finalmente giunta ad una svolta. Nel 2010 giunse alla famiglia Celentano una mail a firma di Celeste Ruiz, nella quale la scrivente dichiarava di essere Angela e di non voler essere più cercata. Dopo la mail, la procura di Torre Annunziata aprì immediatamente un fascicolo che in questi giorni potrebbe essere definitivamente chiuso. Secondo indiscrezioni, Celeste Ruiz non sarebbe mai esistita, trattandosi di Josè Manuel Vazquez Valle, un 35enne messicano fintosi Angela Celentano. Vazquez Valle ha assicurato di aver "raccontato tutto ai magistrati" e che dunque "ai giornalisti non devo alcuna spiegazione". La Procura della Repubblica di Torre Annunciata dovrà dunque decidere se continuare le indagini sulla pista messicana o se archiviare il caso.

134 CONDIVISIONI
Si schiantano contro auto, Angelo e la compagna Sofia muoiono a poche ore di distanza
Si schiantano contro auto, Angelo e la compagna Sofia muoiono a poche ore di distanza
È morto Piero Angela, l’annuncio del figlio Alberto: “Buon viaggio papà
È morto Piero Angela, l’annuncio del figlio Alberto: “Buon viaggio papà"
1.138 di Cose Vere
Svolta nel caso di Liliana Resinovich: per i consulenti della Procura si è suicidata
Svolta nel caso di Liliana Resinovich: per i consulenti della Procura si è suicidata
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni