4.188 CONDIVISIONI
Le notizie sul maltempo nelle Marche
19 Settembre 2022
14:49

Alluvione Marche, ritrovato lo zainetto di Mattia, 8 anni: del bimbo però ancora nessuna traccia

Ieri è stato rinvenuto lo zainetto scolastico di Mattia, il bimbo di 8 anni che dalla sera del 15 settembre risulta disperso in seguito all’alluvione che si è abbattuta sulle Marche.
A cura di Davide Falcioni
4.188 CONDIVISIONI
Vigili del fuoco al lavoro e il piccolo Mattia che risulta ancora disperso
Vigili del fuoco al lavoro e il piccolo Mattia che risulta ancora disperso
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Le notizie sul maltempo nelle Marche

È stato ritrovato nella giornata di ieri lo zainetto scolastico di Mattia, il bimbo di 8 anni che dalla sera del 15 settembre risulta disperso in seguito all'alluvione che si è abbattuta sulle Marche.

Lo zainetto, che è stato riconosciuto dai familiari, è stato recuperato a quasi 8 chilometri di distanza dal punto in cui il bambino era stato travolto dall'acqua, che lo aveva strappato dalle braccia della mamma, lungo strada che collega Ripalta di Arcevia a Castelleone di Suasa. Il luogo del ritrovamento potrebbe tuttavia non essere indicativo del punto in cui si potrebbe trovarsi Mattia.

Il piccolo e sua madre Silvia, recuperata ancora in vita, abitavano a San Lorenzo in Campo. Quando le condizioni meteo si sono aggravate erano in auto, nei pressi di Barbara, e stavano percorrendo la Corinaldese. Erano le 20.30 circa: "Ha iniziato a piovere e poi ho visto quell’onda marrone arrivare come una furia verso di noi", ha raccontato nei giorni scorsi la donna.  Una volta scesi dall'auto si sono aggrappati a un tronco ed è stata quella l'ultima volta che Silvia ha visto Mattia, che è autistico: "Non parla ma aveva negli occhi il terrore. Cercavo di tranquillizzarlo, provavo a raggiungerlo, gli urlavo: La mamma è qui. Mi aggrappavo a rami, rocce. Poi sono salita su un albero. Ma da lì non l’ho visto più. C’era solo il nero attorno a me".

Ancora dispersa anche Brunella Chiù

Oltre a Mattia risulta ancora tra i dispersi anche Brunella Chiù. Le ricerche dei due proseguono ininterrottamente da venerdì nel fango, in acqua e dal cielo con l’uso dei droni. Di entrambi i dispersi ci sono solo poche tracce, come lo zainetto del bimbi e parti dell’auto della donna, una Bmw, ritrovate a 6 chilometri dalla sua abitazione, da cui stava fuggendo insieme alla figlia Noemi di 17 anni, ritrovata priva di vita.

4.188 CONDIVISIONI
54 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni