È diventata virale in queste ore sui social network, ma in particolare su Whatsapp, la bufala a tema coronavirus che riguarda la nota marca di abbigliamento e di articoli sportivi Adidas. Tramite le classiche catene di condivisione, infatti, sta rimbalzando ovunque una presunta offerta speciale secondo la quale, nell'ottica di una campagna contro il coronavirus e per garantire "tennis gratuito durante l'isolamento", Adidas starebbe regalando scarpe da ginnastica.

Il messaggio, peraltro piuttosto sgrammaticato, è accompagnato da una riproduzione del logo ufficiale dell'azienda tedesca e invita ad andare su un sito che non è quello ufficiale dell'Adidas, sul quale lasciare i propri dati per ottenere le scarpre in regalo. Sul vero sito dell'Adidas, ovviamente, non c'è nessun riferimento all'iniziativa, non ci sono offerte speciali in riferimento al coronavirus né a fantomatiche attività motorie da svolgere gratuitamente durante la quarantena.

Si tratta di una truffa, un tentativo di scam per ottenere i dati degli ignari cittadini e addebitare loro costi di un servizio in abbonamento. Ovviamente vi invitiamo a non cliccare e soprattutto a non inoltrare il messaggio, avvertendo della truffa il vostro contatto che ve lo abbia invitato.

Ancora una volta, dunque, ci tocca assistere a un tentativo di truffa in un momento particolarmente delicato della vita dei cittadini italiani. Proprio questa mattina, i NAS hanno bloccato due raccolte fondi fraudolente, indette utilizzando i nomi di due famosi istituti di cura romani, il San Camillo e il Lazzaro Spallanzani.