Grave incidente stradale nella mattinata di lunedì l'ungo l'autostrada A4 nel tratto tra le uscite di Vicenza Est e Vicenza Ovest, in Veneto. Due grossi camion si sono scontrati in maniera violenta sulla carreggiata  in direzione Milano bloccando l'intera sede stradale e creando pesanti disagi al traffico. Nell'impatto uno dei due conducenti coinvolti è rimasto ucciso, ferito solo lievemente invece l'altro camionista. Lo scontro poco dopo le 7.30 quando i due tir si sono tamponati a forte velocità prima dell’imbocco delle gallerie dei colli Berici per cause ancora da accertare.

Dopo l'incidente, da uno dei due mezzi coinvolti, un'autocisterna, si è riversato carburante e altro liquido infiammabile sulla strada che per questo è stata immediatamente chiusa al traffico. Sul posto, oltre agli operatori del Suem 118, che hanno assistito i due autisti coinvolti, sono accorsi  vigili del fuoco e agenti della polizia stradale. L’autostrada un primo momento è stata chiusa in direzione Milano tra Vicenza Est e Vicenza Ovest e i mezzi in fatti uscire al casello di  Vicenza Est. Poi è stato chiuso anche l'intero tratto tra Grisignano e Vicenza Est e i relativi caselli in entrata. Una soluzione che ha creato pesanti rallentanti e lunghe code fino a 10 chilometri sul tratto prima del casello di uscita obbligatoria. La temporanea chiusura ha comportato anche un inevitabile aumento e rallentamento della circolazione lungo le strade interne e la tangenziale di Vicenza.