Silvio Berlusconi sarebbe pronto a tornare in campo. Stando a quanto riferito da una nota di Forza Italia, il cavaliere ha incontrato oggi i capigruppo della Camera dei deputati e del Senato, Renato Brunetta e Paolo Romani. Un meeting in cui "dopo un'approfondita analisi dell'attuale situazione politico-economica" si è deciso di "dare ancora maggior vigore all'impegno di Forza Italia nella campagna referendaria per il ‘no'" e di rilanciare il partito fondato da Silvio Berlusconi.

Per la prossima settimana, infatti, i vertici vorrebbero convocare un "Ufficio di presidenza con all'ordine del giorno il rilancio politico e programmatico di Forza Italia, la ripresa della campagna adesioni e la convocazione dei Congressi comunali e provinciali".

Tutte operazioni, come precisa la nota, in vista dell'organizzazione di una Conferenza programmatica nazionale, da tenersi entro la metà di ottobre. Si tratterà di una convention "rivolta agli eletti di Forza Italia", con l'obiettivo di "rilanciare l'alleanza di tutto il Centro destra come alternativa di governo seria e credibil".