video suggerito
video suggerito

Annalisa è la trendy madrina del Roma Pride: dal completo animalier al mini dress “alato”

Completino nero e rosso per la sfilata, abitino con zip decorative e mantello per il concerto finale: Annalisa è stata la madrina del Roma Pride, il 15 giugno.
A cura di Giusy Dente
2.571 CONDIVISIONI
Annalisa al Roma Pride
Annalisa al Roma Pride

Giugno è il Pride Month in tutto il mondo, il mese dell’orgoglio LGBTQIA+, quello in cui si commemorano i moti di Stonewall, in cui si rivendicano forte i valori di uguaglianza e libertà, oltre ogni stereotipo e ogni etichetta, in nome di un mondo senza differenze basate sull'orientamento sessuale. In Italia sono tanti gli eventi in programma. Hanno dato il via ai festeggiamenti le città di Catania, Bergamo, Torino e Roma, il 15 giugno. Nella Capitale più di un milione di persone hanno sfilato per festeggiare il 30esimo anniversario della parata e celebrare l'amore universale. Quest'anno è stata scelta Annalisa come madrina dell'evento. Nel 2023, invece, erano state Paola e Chiara.

Annalisa e Mario Colamarino, presidente del Circolo Mario Meli e portavoce del Roma Pride
Annalisa e Mario Colamarino, presidente del Circolo Mario Meli e portavoce del Roma Pride

Annalisa in rosso e nero

"Sono emozionata, è bellissimo" ha detto Annalisa, entusiasta di fare da madrina al Roma Pride, parata che quest'anno ha festeggiato la sua edizione numero 30. Quaranta i carri che hanno sfilato per le strade della Capitale per festeggiare l'amore universale e la libertà di essere se stessi, in un tripudio di bandiere arcobaleno e striscioni, tra canti e danze improvvisate. Annalisa per l'arrivo al corteo ha scelto un look zebrato nei toni del rosso e del nero.

Annalisa in Dolce&Gabbana
Annalisa in Dolce&Gabbana

Il completo animalier di Dolce&Gabbana composto da top con ampie maniche a sbuffo e spalline strutturate abbinato a gonnellina a portafoglio. Ha aggiunto all'outfit un paio di occhiali da sole e stivali col tacco, coi capelli rossi raccolti in una coda di cavallo. Come sempre make-up semplice per lei, con focus sugli occhi, stavolta con un eyeliner felino particolarmente marcato e ulteriormente messo in evidenza da strass e punti luce.

Il secondo look di Annalisa
Il secondo look di Annalisa

Annalisa col mantello trasparente

La cantante si è esibita su uno dei carri, nella prima parte della manifestazione e ha poi chiuso con un concerto, direttamente sul palco all’Ippodromo delle Capannelle. La grande festa finale, il Rock Me Pride (Art Pop Edition), ha visto protagoniste anche BigMama e Sarah (vincitrice dell’ultima edizione di Amici). Annalisa si è esibita,. circondata da ballerini vestiti d'argento, sulle note di tutti i suoi successi più grandi: Euforia, Mon amour, Sinceramente, Storie brevi. Per la performance ha scelto un abitino dallo scollo a V blu elettrico con zip decorative, spalline strutturate e una sorta di mantello trasparente, abbinato a coulotte e stivali. Ora per la cantante comincia una lunga estate in musica, con il Tutti nel vortice outdoor che la vedrà protagonista nei maggiori festival.

2.571 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views