26 Maggio 2022
15:07

Come riordinare casa in stile The Home Edit, il metodo dei colori che spopola tra le star e sui social

Tutti pazzi per lo stile Home Edit. Vediamo come funzione il metodo di riordino che spopola sui social e su Netflix che organizza gli spazi in scala cromatica.
A cura di Clara Salzano
Come riordinare casa con il metodo The Home Edit
Come riordinare casa con il metodo The Home Edit

C'è un nuovo modo di riordinare casa che sta spopolando tra le celebrities, da Khloé e Kim Kardashian a Eva Longoria, Gwyneth Paltrow e Reese Whiterspoon, e sui social, si chiama The Home Edit e trasformerà in un arcobaleno ordinato la vostra casa. Fondato da Clea Shearer e Joanna Teplin, The Home Edit si differenzia dagli altri stili di organizzazione degli spazi perché offre una nuova soluzione per riordinare senza rinunciare all'estetica e con il design in mente. Capiamo in cosa consiste il metodo The Home Edit.

Il metodo the home edit per la lavanderia
Il metodo the home edit per la lavanderia

Cos'è il metodo The Home Edit

The Home Edit è nato nel 2019 quando le fondatrici, Clea Shearer e Joanna Teplin, decidono da zero di mettere a sistema il loro metodo di organizzazione degli spazi nel libro "The Home Edit: A Guide to Organizing and Realizing Your House Goals", che è diventato in poco tempo un best seller del New York Times, una linea di prodotti, servizi domestici e virtuali e anche una nota serie di Netflix. Il segreto del successo di The Home Edit è quello di non voler imporre uno stile di vita ma solo portare più ordine e colore in casa. Ecco perché è riuscito a conquistare star come Khloé Kardashian che a Clea Shearer e Joanna Teplin ha chiesto di riordinare la sua stanza delle parrucche, soprannominata "50 sfumature di biondo" per la scala cromatica utilizzata.

La stanza di the Khloé Kardashian soprannominata
La stanza di the Khloé Kardashian soprannominata "50 sfumature di biondo"

Come riordinare con The Home Edit

Nonostante la visibilità di The Home Edit sia arrivata soprattutto dopo che star come Reese Witherspoon, Khloe Kardashian, Eva Longoria e altre hanno condiviso il loro stile e le loro tecniche, il metodo di Clea Shearer e Joanna Teplin può essere utili a tutti, indipendentemente dallo stile di vita, dalla casa e dalle esigenze. Innanzitutto, a differenza di altri metodi di riordino come quello ideato da Marie Kondo, The Home Edit non vuole aiutare a liberarsi di tutte le cose superflue per far ordine in casa come nella vita, bensì è un modo per organizzare gli spazi in casa seguendo il mantra "La forma più la funzionalità è uguale alla magia". Poi l'uso della scala cromatica è la cifra stilistica di The Home Edit che conquista tutti, e rende anche l"attività più noiosa che ci sia, come quella di riordinare, facile e divertente: "Non abbiamo inventato la ruota dei colori, ma l’abbiamo sfruttata", affermano Clea Shearer e Joanna Teplin.

Il metodo The Home Edit sfrutta la scala cromatica
Il metodo The Home Edit sfrutta la scala cromatica

Sono quattro i passaggi principali del metodo The Home Edit "edit, categorize, contain, and maintain" (modifica, categorizza, contiene e mantieni). Bisogna prima di iniziare a riordinare, fissare i propri obiettivi e lavorare per piccole zone: uno cassetto, un armadietto poi la dispensa e mai pensare di riordinare l'intera stanza. Poi bisogna cambiare il modo di vedere gli spazi in casa secondo la sola funzione che gli è stata attribuita: una lavanderia è tale ma può essere anche parte della cabina armadio, un bagno o altro. Si consiglia quindi di organizzare lo spazio attorno alle proprie routine quotidiane in modo da rendere il sistema più intuitivo e permanente.

Il metodo The Home Edit per una cabina armadio
Il metodo The Home Edit per una cabina armadio

Dare delle categorie alle cose renderà più facile ordinarle e Clea Shearer e Joanna Teplin, che vivono a Nashville, consigliano di comprare molti contenitori e svuotare, quando si può, le confezioni dei prodotti in modo da ottimizzare gli spazi. Usare le etichette per rendere facilmente distinguibili i prodotti e organizzarli in ordine di ROYGBIV(acronimo per indicare l'ordine dei colori dell'arcobaleno) per rendere più attraente il proprio spazio ordinato. Infine bisogna tenere sempre presente la regola dell'80% per cui non bisogna rendere saturo uno spazio né la casa mai più dell'80% in modo da garantirsi di mantenere sempre in ordine e avere spazio per "il nuovo" che arriva.

I 9 consigli efficaci di decluttering per riordinare casa velocemente
I 9 consigli efficaci di decluttering per riordinare casa velocemente
La palestra in casa di Can Yaman: come arredare l'home fitness
La palestra in casa di Can Yaman: come arredare l'home fitness
Verde salvia, il colore di tendenza per l'estate 2021: i look a cui ispirarsi e gli outfit delle star
Verde salvia, il colore di tendenza per l'estate 2021: i look a cui ispirarsi e gli outfit delle star
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni