6 Maggio 2022
16:36

Dieci motivi per cui la masturbazione fa bene alla salute, all’umore e anche alla coppia

Nel mese dedicato alla masturbazione abbiamo chiesto alla psicoterapeuta e sessuologa Maria Claudia Biscione di spiegarci perché l’autoerotismo è un toccasana e non bisogna vergognarsene.
Intervista a Dott.ssa Maria Claudia Biscione
Psicoterapeuta e sessuologa
A cura di Francesca Parlato

Prendere maggiore confidenza con il proprio corpo, conoscersi meglio, comprendere la propria mappa erotica, non essere dipendenti dal partner, sono solo alcuni dei motivi per cui masturbarsi fa bene. L'autoerotismo è una pratica che non dovrebbe essere più un tabù, eppure ancora è avvolta da una nebbia di malizia, sorrisi imbarazzati e guance arrossate quando se ne parla in pubblico. Nel mese dedicato alla masturbazione, un'iniziativa nata nel 1995 a San Francisco in un negozio di sex toys, abbiamo chiesto alla psicoterapeuta e sessuologa Maria Claudia Biscione di elencarci i dieci motivi per cui masturbarsi fa bene.

1. Aumenta la conoscenza e la consapevolezza anatomica

"Masturbarsi fa bene perché favorisce la possibilità di aumentare le conoscenze e la consapevolezza della propria anatomia, di come il nostro corpo risponde agli stimoli sessuali. Attraverso la masturbazione possiamo riuscire a comprendere la nostra mappa erotica, capire quali tocchi stimolano la riposta orgasmica". E per le donne è particolarmente importante. "Molte faticano a lasciarsi andare, non si conoscono abbastanza, hanno paura di perdere il controllo. Conoscersi invece vuol dire poter lasciarsi andare senza perdersi emotivamente e se con il partner risulta difficile abbandonarsi all'orgasmo, intanto possono imparare e raggiungerlo da sole". 

2. Aumenta l'autostima erotica

"Avere maggiore consapevolezza di sé stesse, delle proprie parti intime, fa sì che si sia più consapevoli di cosa chiedere. Si delega di meno al partner, non si affida a lui il nostro piacere. E questo è sicuramente un vantaggio soprattutto se inesperto o se non ha una grande apertura sessuale. Il rischio è infatti che le sue inibizioni diventino le nostre e che schiaccino la nostra libertà. La masturbazione invece ci aiuta ad essere più assertivi e a guidare il partner nel darci piacere". 

3. Migliora l'umore e non solo

"La masturbazione è un atto liberatorio. Migliora l'umore, scarica le tensioni, aiuta a contrastare lo stress. Inoltre favorisce il rilassamento aiutandoci a dormire meglio ed è un toccasana anche per lenire i dolori nella fase premestruale". 

4. Alimenta il bagaglio di fantasie erotiche

"La masturbazione non è per forza legata sempre alla stessa persona o al partner e questo ci aiuta a lavorare sulle nostre fantasie, alimenta il nostro bagaglio erotico, ci porta naturalmente a cercare nuovi stimoli che mettono in moto la nostra sessualità". 

5. Ci rende autonomi dal partner

"La masturbazione non è un'alternativa alla coppia. È un atto che riguarda noi stessi e basta. Può essere una pratica da fare insieme, ma in generale ci riguarda personalmente e basta. Ricordiamoci sempre che il piacere è un nostro diritto, non ci si deve vergognare. E masturbarsi non è un atto strano o perverso".

6. I tessuti si mantengono più elastici

"Dal punto di vista fisico poi la masturbazione aiuta a mantenere i tessuti tonici ed elastici. Un vantaggio che deriva sia dall'attività in sé che dall'afflusso di sangue che comporta". 

7. Aumenta la libido

"Più si è sessualmente attivi, più aumenta la libido. Da questo punto di vista è un vantaggio molto importante anche per la coppia che sperimenterà una vita sessuale attiva e dinamica".

8. Viva la sperimentazione con i toys

"E poi c'è il capitolo toys. Nella masturbazione si può inserire anche un livello di gioco e sperimentare la stimolazione interna o esterna per capire cosa veramente ci piace e ci dà piacere. Sperimentare nella sessualità, non dimentichiamolo mai, è sempre importantissimo". 

9. Aumenta la complicità nella coppia

"La masturbazione se praticata in coppia è un atto di esposizione all'altro che aiuta ad alzare il livello di intimità. Fa cadere le barriere, alimenta la seduzione e l'eccitazione. Questo però può avvenire soltanto se si riescono a sfrondare tutte le resistenze legate all'imbarazzo e alla vergogna". 

10. Masturbarsi è sinonimo di sessualità sana

"Partiamo dal presupposto che masturbarsi è un atto dovuto con sé stessi, per la costruzione di una sessualità sana. Molti potrebbero non averlo mai fatto, ma i vantaggi sono talmente tanti e i fattori positivi altrettanti, che anche se non è una strada obbligata è super consigliata. Se non l'abbiamo mai fatto iniziamo piano piano, prendendo confidenza con le parti intime, assecondando delle fantasie e scoprendo in quale modo il corpo reagisce a diversi stimoli e toccamenti. Facciamolo in modo graduale, se ci imbarazza toccarci partiamo col getto della doccia, avviciniamoci poco alla volta alla conoscenza del nostro corpo e ricordiamoci che si tratta di un power e che la masturbazione è un fattore di forza, non di debolezza". 

Le informazioni fornite su www.fanpage.it sono progettate per integrare, non sostituire, la relazione tra un paziente e il proprio medico.
Comfort food: il cibo che fa bene all'umore da mangiare senza sensi di colpa
Comfort food: il cibo che fa bene all'umore da mangiare senza sensi di colpa
4.085 di Stile e trend
I 4 benefici del sole che non tutti conoscono: fa bene alla pelle, all'organismo e anche all'umore
I 4 benefici del sole che non tutti conoscono: fa bene alla pelle, all'organismo e anche all'umore
Passeggiare da soli fa bene alla salute: combatte lo stress e migliora l'umore
Passeggiare da soli fa bene alla salute: combatte lo stress e migliora l'umore
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni