20 Giugno 2022
8:17

Thiem si allena tra i gemiti, i vicini pensano a un film porno e chiamano la polizia

Surreale disavventura per Dominic Thiem: gemiti e urletti durante una sessione di allenamento del tennista austriaco hanno fatto pensare a tutt’altro…
A cura di Paolo Fiorenza

A 28 anni Dominic Thiem si sforza di pensare positivo per cercare di risalire dal momento difficile in cui è precipitato. Il tennista austriaco – che non più tardi di due anni fa trionfava agli US Open – ha vinto la sua ultima partita a Roma il 12 maggio dell'anno scorso, poi da lì ha infilato 11 sconfitte consecutive, con in mezzo un infortunio al polso che lo ha tenuto fermo per 9 mesi. Rientrato quest'anno a fine marzo nel Challenger di Marbella, ha vinto addirittura un solo set nei successivi 8 incontri, fino all'ultima batosta incassata a Parigi da Hugo Dellien un mese fa.

Dominik Thiem a Parigi ha incassato l’ennesima sconfitta
Dominik Thiem a Parigi ha incassato l’ennesima sconfitta

Precipitato alla 343ª posizione nel ranking ATP, Thiem da allora si è fermato di nuovo per allenarsi e ritrovare la miglior condizione, ritirando la sua partecipazione al torneo di Wimbledon. E proprio una sessione particolarmente dura di training ha generato un assurdo equivoco che ha richiesto l'intervento della polizia. L'austriaco si stava allenando in maniera particolarmente intensa nell'accademia di tennis di Traiskirchen, diretta dal padre, provando a tirare fuori il massimo per tornare il campione che è stato, arrivato al numero 3 mondiale: tuttavia il suo forte ansimare ed i gemiti ad ogni colpo, sotto il sole cocente, hanno attirato l'attenzione dei vicini, che hanno pensato a tutt'altro da una racchetta che colpisce una pallina.

"Questi qua stanno girando un film porno a due passi da casa nostra", è stata la conclusione, con conseguente chiamata della polizia, che poco dopo si è presentata all'indirizzo della presunta produzione a luce rosse, trovando Thiem a torso nudo, ma soltanto per il suo allenamento da tennista. L'austriaco ha preso la vicenda col sorriso: "Non è la prima volta che le persone si lamentano. Ma è sempre molto divertente ed è comprensibile, il mio allenamento può diventare rumoroso e strano – ha commentato, scherzando poi sul suo fisico – Mi sono allenato a torso nudo, tutti pensavano che il mio corpo fosse così bello che credevano che stessimo girando un porno".

Dato forfait a Wimbledon che sta per cominciare, Thiem è volato a Barcellona per continuare in Spagna i suoi allenamenti e prepararsi al torneo in cui tornerà a giocare, ovvero il Challenger casalingo di Salisburgo che si disputerà in contemporanea col torneo londinese. "Devo accettare che ci vorrà tempo – aveva detto dopo la sconfitta al Roland Garros – Fa male, ma la vita va avanti. Il mio livello di gioco è ancora lontano da quello dei miei avversari, vuol dire che c’è ancora tanto lavoro da fare. Bisogna essere pazienti, continuare a lavorare sui colpi che non funzionano fino a che non ricominciano a funzionare".

Musetti epico contro Alcaraz, che vittoria in finale ad Amburgo! È il suo primo trofeo ATP
Musetti epico contro Alcaraz, che vittoria in finale ad Amburgo! È il suo primo trofeo ATP
La famiglia di Kyrgios ha paura di tifare per lui:
La famiglia di Kyrgios ha paura di tifare per lui: "Non sai cosa fare, vorresti non essere lì"
Kyrgios conferma l'astio per la terra rossa e polemizza con l'ATP:
Kyrgios conferma l'astio per la terra rossa e polemizza con l'ATP: "A che servono questi tornei?"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni