US Open
10 Settembre 2021
17:30

Due teenager e sei nazionalità: agli US Open femminili la finale che viene dal futuro

Emma Raducanu e Leylah Fernandez si affronteranno nella finale femminile degli US Open 2021. Una finale che era assolutamente imprevedibile. In campo scenderanno due teenager: sono entrambe nate nel 2002 ed entrambe hanno anche grande talento, inoltre in comune hanno anche tante nazionalità. Raducanu è inglese, nata in Canada, con papà romeno e mamma cinese. Fernandez invece gioca per il Canada, essendo nata a Montreal, ed ha il papà dell’Ecuador mentre la mamma nata nelle Filippine.
A cura di Alessio Morra
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
US Open

A New York si sta disputando l'ultima prova Slam del 2021. Dall'inizio le attenzioni maggiori sono poste su Novak Djokovic che sta inseguendo il Grande Slam. Il numero 1 del mondo ATP è in semifinale ed è pronto a riscrivere la storia del tennis, gli mancano due partite per realizzare qualcosa che a livello maschile non accade dal 1969. Si è presa la scena con forza anche il torneo femminile perché in finale (sabato) si affronteranno l'inglese Emma Raducanu e la canadese Leylah Fernandez, due teenager. Entrambe sono nate nel 2002. Nessuno avrebbe potuto immaginare questa finale.

Raducanu-Fernandez è la finale degli US Open 2021

Raducanu ha vinto nove partite, tre nel torneo delle Qualificazioni, ed ha stabilito un record, anzi due perché è anche la 150a nella classifica WTA, anche se a Wimbledon comunque aveva già mostrato il suo talento giungendo fino agli ottavi di finale. Fernandez ha disputato altrettanto un torneo straordinario e battendo avversarie di alto livello ha conquistato la prima finale Slam della carriera. Leylah, che un torneo WTA lo ha già vinto lo scorso marzo ed è al numero 36, 19 anni li ha compiuti lunedì scorso, Emma invece li compirà a novembre. Il tennis femminile è tornato indietro di decenni, quando era un'abitudine o quasi vedere due teenager in finale, è capitato ai tempi di Graf e Sabatini o di Hingis e Serena Williams.

6 nazionalità in finale agli US Open

Fernandez, che a rigor di classifica dovrebbe essere la favorita per la finale, e Raducanu sono accomunate, oltre che dall'anno di nascita, dal fatto che hanno genitori di due nazioni diverse da quella che rappresentano. Leylah Fernandez gioca per il Canada, è nata a Montreal, il papà è dell'Ecuador, è stato un ex calciatore ed ora allena la figlia, la mamma invece è nata nelle Filippine. Anche Emma Raducanu è nata in Canada, ma gioca per la Gran Bretagna. Perché i genitori decisero di trasferirsi in Inghilterra quando la loro figlia era piccolissima. Raducanu, come Fernandez, ha due genitori diverse dalla sua, e dal paese per cui gioca. Il papà della tennista inglese in fatti è romeno, mentre la madre è cinese. In pratica la finale degli US Open femminili 2021 la disputeranno due giocatrici giovani e di talento che rappresentano sei nazionalità. Una finale che è figlia della globalizzazione e soprattutto dell'integrazione e che probabilmente sarà solo la prima di tante tra Raducanu e Fernandez.

45 contenuti su questa storia
La finale degli US Open poteva costare la vita al papà di Medvedev: "Ho contato fino a 600"
La finale degli US Open poteva costare la vita al papà di Medvedev: "Ho contato fino a 600"
Il crollo emotivo di Djokovic, sopraffatto in campo e dopo: "Non so quando giocherò di nuovo"
Il crollo emotivo di Djokovic, sopraffatto in campo e dopo: "Non so quando giocherò di nuovo"
Djokovic in lacrime ringrazia i tifosi dopo il ko agli US Open: "Mi avete fatto sentire speciale"
Djokovic in lacrime ringrazia i tifosi dopo il ko agli US Open: "Mi avete fatto sentire speciale"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni