US Open
2 Settembre 2021
23:05

Berrettini batte in 4 set Moutet e vola al terzo turno agli US Open

Matteo Berrettini ha superato Moutet nella sfida valida per il secondo turno degli US Open. Il tennista italiano, sesta testa di serie del seeding, si è imposto con il punteggio di 4 set contro il francese giustiziere di Travaglia nell’ultimo turno. Ora se la vedrà con il bielorusso Ivashka, avversario ostico.
A cura di Marco Beltrami
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
US Open

Non è stato il miglior Berrettini, ma alla fine è arrivata comunque una vittoria preziosa. L'azzurro numero 8 al mondo e sesta testa di serie del torneo, ha superato il secondo turno degli US Open, battendo in 4 set il francese Moutet, 88° giocatore Atp reduce dal successo con scintille su Travaglia. Ora il giocatore capitolino affronterà nel terzo turno il bielorusso Ivashka.

Il primo set della sfida tra Berrettini e Moutet ha avuto un andamento altalenante. Le cose si erano messe bene per l'azzurro con il break in apertura, subito però ricambiato dal francese. Quest'ultimo ha sciupato nel finale tre occasioni per andare a servire per il primo parziale, arrendendosi poi al tie-break. Curiosamente anche nel secondo set c'è stato lo stesso scambio di "favori" tra i due con Matteo che non è riuscito a sfruttare il break iniziale. Come se non bastasse nel decimo game Moutet gli ha strappato nuovamente il servizio, facendo fruttare il quarto set-point per chiudere 6-4.

Con questo stesso risultato si è chiuso il set successivo a favore però di un Berrettini che ha aumentato i giri senza regalare nulla dopo il break del primo game. Più agevole il quarto parziale, che Matteo ha portato a casa con il risultato di 6-3 approfittando anche del maggior numero di errori dell'avversario, con il suo servizio tornato incisivo. Una vittoria che può fare morale per l'azzurro che sta provando a ritrovare la forma migliore dopo i problemi post-Wimbledon. Ora un test difficile contro un giocatore molto in forma ovvero il bielorusso Ivashka. Un solo precedente contro il numero 53 del mondo, fresco di vittoria del torneo di Winston-Salem. Pochi mesi fa infatti Berrettini lo ha battuto nel corso dell'exploit di Wimbledon.

45 contenuti su questa storia
La finale degli US Open poteva costare la vita al papà di Medvedev: "Ho contato fino a 600"
La finale degli US Open poteva costare la vita al papà di Medvedev: "Ho contato fino a 600"
Il crollo emotivo di Djokovic, sopraffatto in campo e dopo: "Non so quando giocherò di nuovo"
Il crollo emotivo di Djokovic, sopraffatto in campo e dopo: "Non so quando giocherò di nuovo"
Djokovic in lacrime ringrazia i tifosi dopo il ko agli US Open: "Mi avete fatto sentire speciale"
Djokovic in lacrime ringrazia i tifosi dopo il ko agli US Open: "Mi avete fatto sentire speciale"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni