4 Luglio 2022
9:39
AGGIORNATO05 Luglio

Le notizie di calciomercato del 4 luglio 2022

Le notizie di calciomercato del 4 luglio 2022

05 Luglio
09:08

Per Daniel Maldini adesso c'è anche la Cremonese: gara a tre per l'attaccante rossonero

La neo promossa società lombarda potrebbe provare a rinforzarsi prelevando dai campioni d'Italia un giocatore funzionale al proprio gioco e obiettivi di salvezza. Si tratta di Daniel Maldini, attaccante del Milan classe 2001, che potrebbe lasciare i rossoneri per trasferirsi in prestito una stagione per poter disputare un campionato da titolare. Al Milan l'attacco è già sistemato anche con l'inserimento di Origi e servirebbe una squadra disposta a puntare sul figlio del dt rossonero. Ci sta pensando la Cremonese che ha già avviato i contatti con il ‘Diavolo' ma deve vedersela con altre due realtà di A: il Verona e lo Spezia, ugualmente interessate di avere Maldini Jr in prestito.

A cura di Alessio Pediglieri
05 Luglio
09:00

Tutto ok per Vidal al Flamengo: pronto a rescindere con l'Inter

Arturo Vidal lascerà l'Inter nelle prossime ore. Si sapeva che il rapporto tra il centrocampista cileno e i nerazzurri era arrivato ai titoli di coda e dallo scorso 1° luglio si può rescindere il contratto con scadenza 2023, a fronte di una penale di 4 milioni. Un prezzo che l'Inter è disposta pagare e Vidal a prendersi per iniziare la sua nuova avventura in Brasile dove lo attende il Flamengo: per lui visite mediche già programmate verso il fine settimana e un nuovo contratto di un anno.

A cura di Alessio Pediglieri
04 Luglio
23:27

Fiorentina: è fatta per Luka Jovic

Scatenato il club viola che a pochi giorni dal ritiro sta per piazzare un paio di colpi pesanti. Uno in realtà lo ha già realizzato. Perché la Fiorentina ha ufficializzato l'acquisto di Rolando Mandragora, centrocampista campano, prelevato dalla Juventus. In chiusura anche la trattativa per il portiere Gollini, l'ultima stagione al Tottenham, ma di proprietà dell'Atalanta. E non è finita, perché i viola hanno trovato l'accordo definitivo con il Real Madrid per l'attaccante Luka Jovic. Il serbo arriva a titolo definitivo, e arriva a costo zero. La Fiorentina ‘deve' pagare l'intero stipendio del giocatore e anche la buonuscita. Il calciatore sarà libero di rinnovare o meno il contratto e se entro le prossime due stagioni Jovic sarà ceduto, il Real guadagnerebbe la metà della cifra.

A cura di Alessio Morra
04 Luglio
22:41

Incontro Mendes-Laporta: sul tavolo del Barcellona c'è anche il nome di Cristiano Ronaldo

Jorge Mendes e Joan Laporta si sono incontrati oggi a Barcellona. I due avrebbero discusso di diversi nomi ma, secondo quanto appreso dal giornale spagnolo AS, sul tavolo c'è anche quello di Cristiano Ronaldo.

Il numero uno del Barça aveva già testato la possibilità e la disponibilità di portare al Camp Nou Cristiano la scorsa estate, ma la delicata situazione economica del club gli ha impedito di affrontare seriamente la questione.

A cura di Vito Lamorte
04 Luglio
22:20

Gollini alla Fiorentina, tutto definito: il portiere torna in Italia dopo l'esperienza al Tottenham

Pierluigi Gollini sarà il nuovo portiere della Fiorentina. La trattativa tra la Viola e il Tottenham dovrebbe chiudersi per un prestito sulla base di 500mila euro e il diritto di riscatto che ammonterà a 7,5 milioni di euro. Il portiere dovrebbe fare le visite proprio prima di partire per il ritiro di Moena.

A cura di Vito Lamorte
04 Luglio
22:04

Ederson all'Atalanta, tutti i dettagli sulla trattativa: dal prezzo finale alle contropartite

L'operazione tra Salernitana e Atalanta per il trasferimento a titolo definitivo del brasiliano Ederson alla corte di Gasperini è ormai completata: manca davvero pochissimo per la chiusura. Ai campani un conguaglio di 13-14 milioni di euro e il cartellino di Lovato.

A cura di Vito Lamorte
04 Luglio
22:01

Politano-Valencia si complica: il motivo è uno, gli azzurri non c'entrano

Matteo Politano vuole lasciare Napoli. A confessarlo era stato il suo agente ma non ci sono molte pretendenti disposte ad accontentare il club azzurro. Rino Gattuso lo vuole portare al Valencia ma le difficoltà economiche degli spagnoli non permettono di fare mercato. L'allenatore calabrese sarà accontentato solo se ci saranno presto delle uscite.

A cura di Vito Lamorte
04 Luglio
21:52

Scamacca al PSG, al Sassuolo 50 milioni di euro: c'è la data per chiudere la trattativa

Gianluca Scamacca è sempre più vicino al Paris Saint-Germain. La prossima settimana dovrebbe arrivare la fumata bianca per il trasferimento del centravanti classe '99 dal Sassuolo per una cifra intorno ai 50 milioni di euro. Dopo Vitinha, il PSG di Galtier si prepara a piazzare il secondo colpo.

A cura di Vito Lamorte
04 Luglio
21:28

La Salernitana si rinforza: in attacco arriva Botheim

Il club granata ha piazzato il primo grande colpo di mercato. I granata, secondo quanto riporta Sky, avrebbero concluso la trattativa con Erik Botheim, attaccante che con il Bodo-Glimt era stato protagonista nel 6-1 alla Roma in Champions League. Botheim lo scorso gennaio era passato al Krasnodar, ma ora è pronto a lasciare la Russia, anche se il Krasnodar può fare appello alla FIFA. Il giocatore è sbarcato a Napoli e già martedì effettuerà le visite mediche.

A breve Botheim sarà ufficializzato dalla Salernitana, che sempre martedì dovrebbe ufficializzare l'arrivo del difensore Lovato, inserito nella trattativa con l'Atalanta per Ederson. Vicino anche il cileno Diego Valencia.

A cura di Alessio Morra
04 Luglio
21:15

Colpo del Torino, preso Bayeye

Il Torino ha acquistato l'esterno del Catanzaro Bayeye, giocatore di francese di ventidue anni. Un colpo sorprendente, un giocatore che con Juric ha la possibilità di migliorare tantissimo: "Il Torino Football Club è lieto di annunciare di aver acquisito dall’Unione Sportiva Catanzaro 1929, a titolo definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Brian Bayeye.

 Bayeye è nato a Pontault-Combault, in Francia, il 30 giugno 2000. Cresciuto calcisticamente nel Troyes, il calciatore di origini congolesi è arrivato in Italia nel 2019, tesserato dal Catanzaro. Dopo il prestito al Carpi, nel 2020, con i giallorossi calabresi l’esterno nella scorsa stagione si è distinto con trenta presenze e sette assist. La Società accoglie Bayeye con un caloroso benvenuto: buon lavoro, Sempre Forza Toro!". Nel mirino dei granata c'è Djuric, svincolato dopo l'addio al Sassuolo.

A cura di Alessio Morra
04 Luglio
21:06

De Ligt vuole il Bayern, la Juve chiede 70 milioni

Il difensore olandese, che è stato nel mirino del Chelsea, avrebbe chiesto la cessione al Bayern Monaco. I dirigenti bavaresi avrebbero già parlato con de Ligt e contattato la Juventus, che non si oppone alla cessione, ma pretende 70 milioni di euro. Cifra che però il Bayern non ha intenzione di investire, l'inserimento di un calciatore nell'affare potrebbe sbloccare tutto, si fa il nome del francese Pavard.

A cura di Alessio Morra
04 Luglio
20:17

Satriano all’Empoli, ora è ufficiale: il comunicato del club e i dettagli dell'operazione

Che Martin Satriano sarebbe diventato un calciatore dell'Empoli si sapeva da tempo ma ora è ufficiale. Con un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale, il club toscano ha annunciato l'arrivo in prestito dall'Inter dell'attaccante, che si trasferisce in Toscana nell'ambito dell'affare che ha portato Asllani in nerazzurro. Ecco la nota: "Empoli Football Club comunica di aver acquisito a titolo temporaneo dall’FC Internazionale Milano il diritto alle prestazioni sportive di Martín Satriano".

A cura di Vito Lamorte
04 Luglio
18:56

Mandragora è un calciatore della Fiorentina, la conferma della Juve

Mancava solo l'annuncio ufficiale ora è arrivato pure quello. La Juventus ha annunciato che Rolando Mandragora è diventato un calciatore della Fiorentina. Il trasferimento è a titolo definitivo.

Bel colpo del club viola, che si è rinforzato in mediana. Mandragora, che era anche un obiettivo del Torino, avrà modo di giocare tantissimo, a causa dell'infortunio di Castrovilli e nello scacchiere di Italiano sostituirà Torreira.

A cura di Alessio Morra
04 Luglio
18:30

Per de Ligt c'è anche il Bayern Monaco: via alla trattativa!

Matthijs de Ligt è uno dei calciatori più ambiti per questo mercato estivo. Sono diverse le big europee che si sono interessate a lui e l'ultima in ordine di tempo è il Bayern Monaco. I bavaresi lo vogliono per rinforzare la difesa e l'olandese sembra intenzionato a trasferirsi in Germania dopo i colloqui avuti con Nagelsmann e Salihamidzic. Il calciatore Oranje sarebbe rimasto impressionato dal progetto del Bayern e dalle idee esposte dai due. In base alle informazioni riportate da Sky Sports la trattativa sarebbe stata avviata e la cifra si aggirerebbe tra i 60-80 milioni milioni di euro.

A cura di Vito Lamorte
04 Luglio
18:00

Igor Tudor è il nuovo allenatore dell'Olympique Marsiglia, è ufficiale: i dettagli del contratto

Adesso c'è anche l'ufficialità: Igor Tudor è il nuovo allenatore dell'Olympique Marsiglia. Il tecnico croato, dopo l'entusiasmante avventura sulla panchina dell'Hellas Verona, ha firmato un contratto biennale con il club francese e trasloca in Ligue 1. Raccoglierà l'eredità lasciata da Jorge Sampaoli. Questo il comunicato ufficiale dell'OM: "L'Olympique de Marseille ha annunciato oggi l'ingaggio di Igor Tudor come nuovo allenatore. Libero da ogni contratto, il tecnico croato ha firmato per due anni con il club". 

A cura di Vito Lamorte
04 Luglio
16:03

Calciomercato Napoli, Osimhen interessa al Bayern Monaco: "Sostituto ideale di Lewandowski"

Victor Osimhen ha trovato altri estimatori, in Germania sponda Bayern Monaco. I Campioni in carica stanno lavorando per risolvere il problema Lewandowski in attacco, il polacco su cui è scesa una cortina di ferro, bloccato sul mercato dalla volontà ferrea dei bavaresi nel fargli rispettare il contratto fino al 2023. Un braccio di ferro che potrebbe finire se il Bayern riuscisse a mettere in modo concreto le mani su un altrettanto valido sostituto (oltre a vendere il vice Pallone d'Oro al giusto prezzo).

Tra questi ci sarebbe anche Victor Osimhen che è entrato nei radar degli osservatori tedeschi e che ricoprirebbe il profilo ideale per sostituire il nazionale polacco. A sottolinearlo, Gernot Rohr, ex difensore della Germania ma soprattutto ex ct della Nigeria che ha allenato Osimhen da vicino. Intervistato dalla ‘Bild', Rohr ha confermato il tutto: "Sono certo che se dovesse concludersi un trasferimento di questo tipo, Victor si imporrebbe anche a Monaco. Ha le caratteristiche ideali per sostituire Lewa".

A cura di Alessio Pediglieri
04 Luglio
16:01

La Salernitana è molto vicina a Botheim e Valencia: mancano solo le firme

La Salernitana sta lavorando duramente sul mercato per consegnare nelle mani di Davide Nicola due attaccanti: si tratta di Erik Botheim e Diego Valencia. Il primo è un attaccante norvegese noto in Italia, ma soprattutto alla Roma, per essere stato uno dei giustizieri dei giallorossi in Conference League nell'ormai 6-1 rifilato dal Bodo/Glimt alla squadra di Mourinho. Il giocatore andò in gol e si distinse al meglio in coppia con Solbakken. Adesso è svincolato e sarebbe così ingaggiato a parametro zero. Il secondo è invece un attaccante cileno classe 2000 in forza al Catolica con cui lo scorso anno ha segnato 3 gol e 2 assist. De Sanctis attende solo la chiusura e le firme per un affare che appare davvero a buon punto.

A cura di Fabrizio Rinelli
04 Luglio
15:45

Calciomercato Lazio, mezza Premier su Milinkovic-Savic: i biancocelesti chiedono almeno 60 milioni

Sergej Milinkovic-Savic è indubbiamente uno dei centrocampisti più forti in Europa. Il serbo la scorsa stagione, con la maglia della Lazio, ha segnato 11 gol più 11 assist confermandosi come uno dei giocatori più forti del campionato di Serie A. In questo momento però sono tanti i club che vorrebbero acquistarlo, come accade un po' da quando il giocatore ha messo piede in biancoceleste. In questo momento l'Arsenal ha identificato il centrocampista serbocome ultimo obiettivo di trasferimento dopo l'acquisto di Gabriel Jesus, ma deve affrontare la concorrenza del Newcastle United. La Lazio vuole 60 milioni di sterline ma potrebbe vendere a meno nonostante abbia già fatto intendere che per meno di quella cifra il giocatore non si muoverà. Nessun rilancio invece da parte del Manchester United che a giugno sembrava vicinissimo al giocatore.

A cura di Fabrizio Rinelli
04 Luglio
15:33

Il nuovo terzino destro del Torino arriva dalla Serie C: conteso col Sassuolo fino all'intesa

Il Torino ha dovuto sostituire Ansaldi con un altro esterno destro capace di dare, soprattutto numericamente, garanzie a Juric. Ecco perché il ds Vagnati negli ultimi giorni ha deciso di premere sull'acceleratore per mettere a segno un colpo a sorpresa e in prospettiva per cui però non si aspettava di trovare una tale concorrenza e ostruzionismo. Trattasi di Brian Bayeye, classe 2000 proveniente dal Catanzaro, che lo scorso anno in Serie C si è messo in mostra facendo letteralmente impazzire tutti coloro i quali l'hanno visto giocare.

L'esterno destro di nazionalità francese è atterrato questa mattina all'aeroporto di Linate, a bordo di un volo proveniente da Parigi, accompagnato dagli agenti. Per lui iniziate le visite mediche. Fino all'intesa definitiva il Sassuolo ha provato a prendersi il giocatore cercando l'accordo con il club calabrese ma alla fine la decisione finale è stata del giocatore che ha optato per i granata.

A cura di Fabrizio Rinelli
04 Luglio
15:26

Matic si presenta alla Roma: "Qui grazie a Mourinho, stesse ambizioni da raggiungere"

Nemanja Matic si è presentato alla stampa e ai suoi nuovi tifosi con una conferenza stampa ufficiale in cui ha espresso tutta la sua soddisfazione per aver scelto la Roma. Da svincolato, dopo quasi 9 stagioni a Manchester,  il centrocampista serbo riparte trovando in panchina un vecchio alleato, Josè Mourinho: "Una scelta facile quando me l'hanno proposta" ha sottolineato Matic. "Con Mourinho ci conosciamo da tempo, abbiamo gli stessi obiettivi da raggiungere. Con lui non ci sono problemi, può cambiare posizione ai giocatori in base a come desidera. Mi metto a disposizione".

Poi sulla sua nuova esperienza in Capitale: "Volevo la Roma fortemente, abbiamo le medesime ambizioni e a maggio tireremo le somme. L'avventura? Inzia da domani, non c'è problema troverò il felleing con i miei nuovi compagni, anche con Pellegrini, grande giocatore".

A cura di Alessio Pediglieri
04 Luglio
15:18

Addio Lazio, Luiz Felipe riparte dal Betis: contratto fino al 2027

Il Betis Siviglia ha risolto i propri problemi di liquidità che gli avevano imposto uno stop improvviso quanto deciso sul fronte calciomercato e così ha potuto ufficializzare i nuovi giocatori con cui ha deciso di rinforzarsi. Tra questi, anche l'ex Lazio Luiz Felipe, il difensore italo-brasiliano che, svincolatosi dai capitolini,  giocherà il Liga fino al 2027. Il club nelle scorse settimane aveva superato i limiti salariali presenti nella Liga spagnola e ha dovuto prima cedere e solamente poi ufficializzare i giocatori. Per l'ex Lazio è arrivato anche il video sui profili social con cui il Betis ha ratificato la trattativa.

A cura di Alessio Pediglieri
04 Luglio
13:41

Ancora un anno con l'Udinese, Nestorovski resta in bianconero

Il 32enne attaccante macedone Ilija Nestorovski ha ufficializzato la sua permanenza in Friuli. A comunicarlo, il club bianconero che ha confermato l'intesa raggiunta per la prossima stagione più l'opzione da esercitare per la seconda. "Continua, così, la sua avventura in bianconero per raggiungere insieme nuovi ambiziosi traguardi" ha scritto l'Udinese nella nota apparsa sul proprio sito e account social. Nestorovski è al suo quarto anno in Friuli dopo essere arrivato nel 2019 in Italia, acquistato dal Palermo.

A cura di Alessio Pediglieri
04 Luglio
13:24

Eriksen, c'è l'accordo con il Manchester United: il tutto al vaglio delle visite

Un defibrillatore ha permesso all’ex Spurs di riprendere l’attività agonistica.
Un defibrillatore ha permesso all’ex Spurs di riprendere l’attività agonistica.

Christian Eriksen potrebbe diventare presto un nuovo giocatore del Manchester United e andare a rinforzare la squadra di ten Hag con cui ha trovato un'intesa su tutto. Il 30enne centrocampista danese che ha voluto fortemente tornare a giocare e a farlo ad altissimi livelli, con l'obiettivo di arrivare ai Mondiali in Qatar, dovrà però prima superare le visite mediche che rappresentano il vero punto interrogativo.

Se Eriksen non avrà problemi a ottenere l'idoneità potrà vestire la maglia dei red devils. Verbalmente c'è già intesa tra giocatore e club: Erisken è un parametro zero, nessun costo di cartellino e un contratto di tre anni per giocare a Old Trafford.

A cura di Alessio Pediglieri
04 Luglio
13:20

Franck Kessie è un nuovo giocatore del Barcellona: ufficiale l'acquisto dell'ex Milan

La fumata bianca è finalmente arrivata. Anzi, per essere corretti, era arrivata già diversi mesi fa quando Franck Kessie aveva già deciso di non rinnovare il suo contratto in scadenza con il Milan il 30 giugno 2022 per accettare l'offerta del Barcellona che l'ha acquistato a parametro zero. Il giocatore però non era mai stato ufficializzato fino a quel momento per i noti problemi finanziari che sta attraversando il club. Oggi però è arrivata la nota ufficiale del club catalano che dà il "Bienvenido" al centrocampista ivoriano che è stato decisivo nella vittoria dello Scudetto del Milan. Questo il comunicato del Barcellona: "Il centrocampista firmerà un contratto fino al 30 giugno 2026 e avrà una clausola rescissoria di 500 milioni di euro". Clausola dunque esagerata per il giocatore che mercoledì 6 luglio terrà anche la sua presentazione ufficiale.

A cura di Fabrizio Rinelli
04 Luglio
13:03

Sebastiano Esposito ha firmato per l'Anderlecht: prestito con riscatto e contro riscatto

Era un trasferimento nell'aria e alla fine si è concretizzato in queste ore: l'Inter ha piazzato Sebastiano Esposito per una seconda avventura all'estero, non più in Svizzera dove ha vestito la maglia del Basilea, bensì in Belgio con l'Anderlecht.

Sul giovane attaccante, l'Inter non ha alcuna intenzione di mollare la presa. Esposito è tra i più interessanti profili offensivi degli ultimi anni in chiave nerazzurra,  ha esordito in prima squadra in Europa League nel marzo 2019, all'età di 16 anni, guadagnandosi il titolo di il giocatore più giovane ad aver mai preso parte a una competizione europea per l'Inter con cui ha esordito nella stagione successiva in Champions e in Serie A.

La scorsa stagione ha giocato per la squadra svizzera dell'FC Basilea, dove ha segnato 7 gol e 9 assist. Il 20enne attaccante azzurro si è legato all'Anderlecht per una stagione, in prestito con diritto di riscatto a 5,5 milioni di euro per il club belga e contro-riscatto fissato a 6,5 milioni in favore dell'Inter.

A cura di Alessio Pediglieri
04 Luglio
12:53

Inter, il giorno di Bellanova: visite finite, ora in sede per la firma sul nuovo contratto

Raoul Bellanova è sempre più un nuovo giocatore nerazzurro: l'esterno che ha disputato l'ultima stagione con la maglia del Cagliari ha sostenuto questa mattina tutte le visite mediche di rito per avere l'idoneità agonistica. Prima all'Humanitas, poi al CONI. Nel pomeriggio tappa in sede nerazzurra per apporre la firma sul suo nuovo contratto, atteso dal presidente Zhang: un accordo a lungo termine, quattro stagioni più una opzione sulla quinta, pur arrivando in prestito oneroso, a 4 milioni, e un diritto di riscatto (6 milioni) che dovrebbe essere una semplice formalità fra 12 mesi.

A cura di Alessio Pediglieri
04 Luglio
12:51

Roma, Isco molto vicino ai giallorossi, si può chiudere subito: Mourinho decisivo nella trattativa

La Roma sta mettere a segno un colpo sensazionale sul mercato. I giallorossi sarebbero infatti molto vicini a Isco. Il trequartista spagnolo che lo scorso anno ha messo insieme solo 17 presenze con il Real Madrid, sarebbe centrale nel progetto di Mourinho che gli consegnerebbe praticamente le chiavi della sua Roma. A rivelarlo è AS che sottolinea come Jorge Mendes e la Roma abbiano intensificato i contatti con il giocatore svincolatosi dai Blancos con tanto di inserimento nell'affare dello Special One, decisivo per avere la meglio su Siviglia, Betis e Newcastle. Il giocatore non era convinto inizialmente poiché la Roma non giocava la Champions, ma adesso sembra essere davvero vicino il suo approdo nella Capitale.

A cura di Fabrizio Rinelli
04 Luglio
12:06

Il Monza è inarrestabile e prende anche Pessina: ennesimo colpo di Galliani

Il Monza non si ferma più e dopo aver preso Cragno, Ranocchia, Carboni e Sensi, ora ha chiuso anche per l'acquisto di Matteo Pessina. Il centrocampista, cresciuto proprio nel settore giovanile dei brianzoli, è stato preso dall'Atalanta. Ad annunciarlo è stato Sky che ha sottolineato proprio la chiusura della trattativa che permetterà al giocatore di trasferirsi nella squadra della sua città. Per Pessina la formula sarà quella del prestito con diritto che può diventare obbligo in caso di salvezza a 15 milioni. Pronta la fascia da capitano promessa proprio dal club brianzolo. Mercoledì sono previste le visite. Galliani e Berlusconi sono scatenati e seguono con grande insistenza anche Petagna e soprattutto il sogno Mauro Icardi.

A cura di Fabrizio Rinelli
04 Luglio
11:56

Quagliarella alla Sampdoria per un altro anno: accordo raggiunto con i blucerchiati

Il prossimo 31 gennaio, Fabio Quagliarella, compirà 40 anni. Da quel momento in poi mancheranno circa 6 mesi alla fine del campionato di Serie A e solo allora si potranno capire le reali intenzioni del giocatore. Nel frattempo infatti, a 39 anni e dopo essersi svincolato dalla Sampdoria lo scorso 30 giugno, l'attaccante campano ha trovato l'accordo per proseguire con i blucerchiati per un'altra stagione ma con un contratto dimezzato rispetto a un anno fa (guadagnerà 500mila euro) con bonus legati a gol e presenze.

A cura di Fabrizio Rinelli
04 Luglio
11:28

Cristiano Ronaldo non si presenta agli allenamenti dello United

Giornata importante in casa Manchester con gli allenamenti che stanno dando il via alla pre stagione dei red devils di ten Hag. In tanti sono rientrati dalle vacanze ma manca ancora Cristiano Ronaldo che ha comunicato al club un ritardo sulla tabella di marcia prevista. Il portoghese non è arrivato per problemi personali,  la società ha accolto la richiesta senza problemi, ma è un'assenza rumorosa: dopo i rumors degli ultimi giorni,  i rapporti sempre più freddi con società, tecnico e spogliatoio e alla viglia della partenza per la tournée asiatica, adesso anche questo contrattempo. Che alimenta voci e sospetti.

A cura di Alessio Pediglieri
04 Luglio
11:19

Milan, si riparte: raduno a Milanello con la nuova maglia e in attesa di Origi

Grande entusiasmo in casa Milan per riabbracciare i giocatori e l'allenatore autori di una incredibile cavalcata lo scorso anno culminata con lo scudetto. Oggi i rossoneri daranno il via ufficiale alla nuova stagione con l'inizio del raduno: mister Pioli ritroverà la squadra senza molti titolari, visto che i nazionali arriveranno solamente dal 14 in poi, ma è già tempo di organizzare il nuovo corso. Al via mancherà anche l'ultimo arrivato in ordine di tempo, Divock Origi che è stato ufficializzato nei giorni scorsi come parametro zero dal Liverpool: per lui un ultimo scampolo di vacanza per poi unirsi ai suoi nuovi compagni.

Tra l'entusiasmo dei tifosi, sono attesi circa 5 mila fan rossoneri ad accogliere i campioni al centro sportivo di Carnago per tornare a celebrare la squadra campione d'Italia che si presenterà con la novità più attesa: il nuovo Home Kit per la stagione 2022-23, griffato Puma con il tricolore sul petto e che sarà disponibile per il preordine già in giornata.

A cura di Alessio Pediglieri
04 Luglio
09:56

L'Arsenal presenta Gabriel Jesus: è arrivato dal City per 45 milioni

Già tre giorni fa era tutto scritto con lo "spoiler" dell'oramai ex Manchester City che si è trasferito a Londra, sponda Arsenal, da parte del web che aveva dato in pasto in anteprima agli utenti, le immagini di quanto girato e montato all'"Emirates Stadium" per la presentazione del brasiliano. Oggi, l'Arsenal ha vidimato il tutto in modo ufficiale, presentando Gabriel Jesus con la divisa d'ordinanza e il classico filmato di benvenuto. L'attaccante ha salutato a sua volta il Manchester City dove era arrivato giovanissimo e che lo ha fatto conoscere all'Inghilterra e al mondo del calcio. I londinesi hanno chiuso l'accordo attorno ai 45 milioni di euro per il cartellino.

A cura di Alessio Pediglieri
04 Luglio
09:55

Calciomercato Inter, Skriniar al PSG prima dell'affondo su Bremer: Bellanova svolge le visite mediche

L'Inter ha chiuso diverse operazioni di mercato in entrata e oggi anche Raoul Bellanova si è sottoposto alle visite mediche di rito per poi unirsi a Simone Inzaghi. Marotta però ha lasciato in standby Dybala per capire la fattibilità dell'operazione Skriniar al PSG. Per il suo difensore i nerazzurri si aspettano una proposta da almeno 65 milioni più bonus per avvicinare quota 80 milioni, che rappresenta il prezzo fissato a inizio trattativa. Con il Chelsea su De Ligt, però, il PSG sa di non aver concorrenza e va piano. Bremer, così, deve attendere e infatti oggi si è presentato regolarmente al primo giorno di ritiro al Torino in attesa di conoscere il suo destino.

A cura di Fabrizio Rinelli
04 Luglio
09:50

Calciomercato Milan, Dybala il sogno ma Ziyech è un'operazione concreta: dialoghi col Chelsea

Il Milan vuole rinforzare il reparto offensivo dopo l'arrivo di Origi. Il sogno dei rossoneri è quello relativo a Paulo Dybala. I rossoneri però dovranno trovare la quadra sullo stipendio dell'argentino che dovrà essere simile al contratto proposto dai nerazzurri prima della frenata, vale a dire 5 milioni di euro. Nel frattempo però l'obiettivo più concreto dei diavolo è quello relativo a Ziyech del Chelsea. I contatti con i blues sono serrati. Il Milan valuta un’offerta di prestito con obbligo di riscatto pari a 25 milioni totali mentre da Londra chiedono almeno 5 milioni in più. Stallo invece su Messias dato che dopo l'accordo col Crotone per il riscatto a 500mila euro per il prestito e 4 milioni per il definitivo riscatto. L'annuncio ufficiale non è ancora arrivato.

A cura di Fabrizio Rinelli
04 Luglio
09:45

Calciomercato Juventus, Zaniolo è un obiettivo prioritario: la Roma preme sulla cifra

La Juventus continua a lavorare con la Roma per l'acquisto di Nicolò Zaniolo. I giallorossi però hanno chiesto una cifra ben precisa alla Vecchia Signora pari a 60 milioni di euro. Cifra che i bianconeri vorrebbero ammortizzare applicando un prestito oneroso di un anno con un obbligo di riscatto fissato a 30-35 milioni, che può permettere alla Roma di incassare fino a 40 milioni. Tiago Pinto però chiede almeno 60 milioni senza l'inserimento di contropartite tecniche. In attesa di Pogba e Di Maria, la Juve in questo momento ha congelato le altre operazioni in entrata aspettando però di definire la cessione di De Ligt al Chelsea a fronte del pagamento della clausola rescissoria superiore ai 100 milioni di euro.

A cura di Fabrizio Rinelli
04 Luglio
09:39

Le ultimissime news di calciomercato: le trattative di oggi 4 luglio

Le ultimissime news di calciomercato di Serie A mettono in evidenza diversi affari che i top club del nostro campionato stanno trattando. In primis Nicolò Zaniolo che la Juventus sta cercando di prendere dalla Roma mettendo sul piatto una cifra pari a 10 milioni di euro per il prestito oneroso con obbligo di riscatto fissato a 35 milioni. La Roma chiede almeno 60 milioni. Il Milan invece segue con attenzione la situazione riguardante Paulo Dybala che è diviso tra Inter e la possibilità proprio di essere ingaggiato dai rossoneri.

Maldini e Massara però lavorano soprattutto sull'operazione Ziyech. L'Inter ha invece messo a segno anche l'affare Bellanova dato che il giocatore oggi si è sottoposto a visite mediche. Marotta aspetta di capire come si evolverà la vicenda Skriniar-PSG. La Roma è invece forte su Solbakken, l’esterno offensivo di proprietà del Bodo Glimt è sbarcato nella Capitale ieri mattina alle 9:30 e sempre dall’aeroporto di Ciampino, è ripartito con un jet privato alla volta della Norvegia intorno alle 19:30. Mistero su questo affare. Lazio invece in standby su Romagnoli mentre la Fiorentina chiude per Gollini e l'Atalanta per Ederson dalla Salernitana (Lovato e Okoli faranno il percorso inverso).

A cura di Fabrizio Rinelli
calendario
classifica
marcatori
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
Giornata 2
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
sabato 13 Agosto 2022 - ore 18:30
Milan
4 - 2
Udinese
Sampdoria
0 - 2
Atalanta
sabato 13 Agosto 2022 - ore 20:45
Lecce
1 - 2
Inter
Monza
1 - 2
Torino
domenica 14 Agosto 2022 - ore 18:30
Fiorentina
3 - 2
Cremonese
Lazio
2 - 1
Bologna
domenica 14 Agosto 2022 - ore 20:45
Salernitana
0 - 1
Roma
Spezia
1 - 0
Empoli
lunedì 15 Agosto 2022 - ore 18:30
Verona
2 - 5
Napoli
lunedì 15 Agosto 2022 - ore 20:45
Juventus
3 - 0
Sassuolo
sabato 20 Agosto 2022 - ore 18:30
Torino
-
Lazio
Udinese
-
Salernitana
sabato 20 Agosto 2022 - ore 20:45
Inter
-
Spezia
Sassuolo
-
Lecce
domenica 21 Agosto 2022 - ore 18:30
Empoli
-
Fiorentina
Napoli
-
Monza
domenica 21 Agosto 2022 - ore 20:45
Atalanta
-
Milan
Bologna
-
Verona
lunedì 22 Agosto 2022 - ore 18:30
Roma
-
Cremonese
lunedì 22 Agosto 2022 - ore 20:45
Sampdoria
-
Juventus
venerdì 26 Agosto 2022 - ore 18:30
Monza
-
Udinese
venerdì 26 Agosto 2022 - ore 20:45
Lazio
-
Inter
sabato 27 Agosto 2022 - ore 18:30
Cremonese
-
Torino
Juventus
-
Roma
sabato 27 Agosto 2022 - ore 20:45
Milan
-
Bologna
Spezia
-
Sassuolo
domenica 28 Agosto 2022 - ore 18:30
Salernitana
-
Sampdoria
Verona
-
Atalanta
domenica 28 Agosto 2022 - ore 20:45
Fiorentina
-
Napoli
Lecce
-
Empoli
martedì 30 Agosto 2022 - ore 18:30
Sassuolo
-
Milan
martedì 30 Agosto 2022 - ore 20:45
Inter
-
Cremonese
Roma
-
Monza
mercoledì 31 Agosto 2022 - ore 18:30
Empoli
-
Verona
Sampdoria
-
Lazio
Udinese
-
Fiorentina
mercoledì 31 Agosto 2022 - ore 20:45
Juventus
-
Spezia
Napoli
-
Lecce
giovedì 01 Settembre 2022 - ore 20:45
Atalanta
-
Torino
Bologna
-
Salernitana
sabato 03 Settembre 2022 - ore 15:00
Fiorentina
-
Juventus
sabato 03 Settembre 2022 - ore 18:00
Milan
-
Inter
sabato 03 Settembre 2022 - ore 20:45
Lazio
-
Napoli
domenica 04 Settembre 2022 - ore 12:30
Cremonese
-
Sassuolo
domenica 04 Settembre 2022 - ore 15:00
Spezia
-
Bologna
domenica 04 Settembre 2022 - ore 18:00
Verona
-
Sampdoria
domenica 04 Settembre 2022 - ore 20:45
Udinese
-
Roma
lunedì 05 Settembre 2022 - ore 18:30
Monza
-
Atalanta
Salernitana
-
Empoli
lunedì 05 Settembre 2022 - ore 20:45
Torino
-
Lecce
domenica 11 Settembre 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Cremonese
Bologna
-
Fiorentina
Empoli
-
Roma
Inter
-
Torino
Juventus
-
Salernitana
Lazio
-
Verona
Lecce
-
Monza
Napoli
-
Spezia
Sampdoria
-
Milan
Sassuolo
-
Udinese
domenica 18 Settembre 2022 - ore 15:00
Bologna
-
Empoli
Cremonese
-
Lazio
Fiorentina
-
Verona
Milan
-
Napoli
Monza
-
Juventus
Roma
-
Atalanta
Salernitana
-
Lecce
Spezia
-
Sampdoria
Torino
-
Sassuolo
Udinese
-
Inter
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Fiorentina
Empoli
-
Milan
Inter
-
Roma
Juventus
-
Bologna
Lazio
-
Spezia
Lecce
-
Cremonese
Napoli
-
Torino
Sampdoria
-
Monza
Sassuolo
-
Salernitana
Verona
-
Udinese
domenica 09 Ottobre 2022 - ore 15:00
Bologna
-
Sampdoria
Cremonese
-
Napoli
Fiorentina
-
Lazio
Milan
-
Juventus
Monza
-
Spezia
Roma
-
Lecce
Salernitana
-
Verona
Sassuolo
-
Inter
Torino
-
Empoli
Udinese
-
Atalanta
domenica 16 Ottobre 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Sassuolo
Empoli
-
Monza
Inter
-
Salernitana
Lazio
-
Udinese
Lecce
-
Fiorentina
Napoli
-
Bologna
Sampdoria
-
Roma
Spezia
-
Cremonese
Torino
-
Juventus
Verona
-
Milan
domenica 23 Ottobre 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Lazio
Bologna
-
Lecce
Cremonese
-
Sampdoria
Fiorentina
-
Inter
Juventus
-
Empoli
Milan
-
Monza
Roma
-
Napoli
Salernitana
-
Spezia
Sassuolo
-
Verona
Udinese
-
Torino
domenica 30 Ottobre 2022 - ore 15:00
Cremonese
-
Udinese
Empoli
-
Atalanta
Inter
-
Sampdoria
Lazio
-
Salernitana
Lecce
-
Juventus
Monza
-
Bologna
Napoli
-
Sassuolo
Spezia
-
Fiorentina
Torino
-
Milan
Verona
-
Roma
domenica 06 Novembre 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Napoli
Bologna
-
Torino
Empoli
-
Sassuolo
Juventus
-
Inter
Milan
-
Spezia
Monza
-
Verona
Roma
-
Lazio
Salernitana
-
Cremonese
Sampdoria
-
Fiorentina
Udinese
-
Lecce
mercoledì 09 Novembre 2022 - ore 19:00
Cremonese
-
Milan
Fiorentina
-
Salernitana
Inter
-
Bologna
Lazio
-
Monza
Lecce
-
Atalanta
Napoli
-
Empoli
Sassuolo
-
Roma
Spezia
-
Udinese
Torino
-
Sampdoria
Verona
-
Juventus
domenica 13 Novembre 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Inter
Bologna
-
Sassuolo
Empoli
-
Cremonese
Juventus
-
Lazio
Milan
-
Fiorentina
Monza
-
Salernitana
Napoli
-
Udinese
Roma
-
Torino
Sampdoria
-
Lecce
Verona
-
Spezia
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 19:00
Cremonese
-
Juventus
Fiorentina
-
Monza
Inter
-
Napoli
Lecce
-
Lazio
Roma
-
Bologna
Salernitana
-
Milan
Sassuolo
-
Sampdoria
Spezia
-
Atalanta
Torino
-
Verona
Udinese
-
Empoli
domenica 08 Gennaio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Atalanta
Fiorentina
-
Sassuolo
Juventus
-
Udinese
Lazio
-
Empoli
Milan
-
Roma
Monza
-
Inter
Salernitana
-
Torino
Sampdoria
-
Napoli
Spezia
-
Lecce
Verona
-
Cremonese
domenica 15 Gennaio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Salernitana
Cremonese
-
Monza
Empoli
-
Sampdoria
Inter
-
Verona
Lecce
-
Milan
Napoli
-
Juventus
Roma
-
Fiorentina
Sassuolo
-
Lazio
Torino
-
Spezia
Udinese
-
Bologna
domenica 22 Gennaio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Cremonese
Fiorentina
-
Torino
Inter
-
Empoli
Juventus
-
Atalanta
Lazio
-
Milan
Monza
-
Sassuolo
Salernitana
-
Napoli
Sampdoria
-
Udinese
Spezia
-
Roma
Verona
-
Lecce
domenica 29 Gennaio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Sampdoria
Bologna
-
Spezia
Cremonese
-
Inter
Empoli
-
Torino
Juventus
-
Monza
Lazio
-
Fiorentina
Lecce
-
Salernitana
Milan
-
Sassuolo
Napoli
-
Roma
Udinese
-
Verona
domenica 05 Febbraio 2023 - ore 15:00
Cremonese
-
Lecce
Fiorentina
-
Bologna
Inter
-
Milan
Monza
-
Sampdoria
Roma
-
Empoli
Salernitana
-
Juventus
Sassuolo
-
Atalanta
Spezia
-
Napoli
Torino
-
Udinese
Verona
-
Lazio
domenica 12 Febbraio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Monza
Empoli
-
Spezia
Juventus
-
Fiorentina
Lazio
-
Atalanta
Lecce
-
Roma
Milan
-
Torino
Napoli
-
Cremonese
Sampdoria
-
Inter
Udinese
-
Sassuolo
Verona
-
Salernitana
domenica 19 Febbraio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Lecce
Fiorentina
-
Empoli
Inter
-
Udinese
Monza
-
Milan
Roma
-
Verona
Salernitana
-
Lazio
Sampdoria
-
Bologna
Sassuolo
-
Napoli
Spezia
-
Juventus
Torino
-
Cremonese
domenica 26 Febbraio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Inter
Cremonese
-
Roma
Empoli
-
Napoli
Juventus
-
Torino
Lazio
-
Sampdoria
Lecce
-
Sassuolo
Milan
-
Atalanta
Salernitana
-
Monza
Udinese
-
Spezia
Verona
-
Fiorentina
domenica 05 Marzo 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Udinese
Fiorentina
-
Milan
Inter
-
Lecce
Monza
-
Empoli
Napoli
-
Lazio
Roma
-
Juventus
Sampdoria
-
Salernitana
Sassuolo
-
Cremonese
Spezia
-
Verona
Torino
-
Bologna
domenica 12 Marzo 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Lazio
Cremonese
-
Fiorentina
Empoli
-
Udinese
Juventus
-
Sampdoria
Lecce
-
Torino
Milan
-
Salernitana
Napoli
-
Atalanta
Roma
-
Sassuolo
Spezia
-
Inter
Verona
-
Monza
domenica 19 Marzo 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Empoli
Fiorentina
-
Lecce
Inter
-
Juventus
Lazio
-
Roma
Monza
-
Cremonese
Salernitana
-
Bologna
Sampdoria
-
Verona
Sassuolo
-
Spezia
Torino
-
Napoli
Udinese
-
Milan
domenica 02 Aprile 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Udinese
Cremonese
-
Atalanta
Empoli
-
Lecce
Inter
-
Fiorentina
Juventus
-
Verona
Monza
-
Lazio
Napoli
-
Milan
Roma
-
Sampdoria
Sassuolo
-
Torino
Spezia
-
Salernitana
sabato 08 Aprile 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Bologna
Fiorentina
-
Spezia
Lazio
-
Juventus
Lecce
-
Napoli
Milan
-
Empoli
Salernitana
-
Inter
Sampdoria
-
Cremonese
Torino
-
Roma
Udinese
-
Monza
Verona
-
Sassuolo
domenica 16 Aprile 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Milan
Cremonese
-
Empoli
Fiorentina
-
Atalanta
Inter
-
Monza
Lecce
-
Sampdoria
Napoli
-
Verona
Roma
-
Udinese
Sassuolo
-
Juventus
Spezia
-
Lazio
Torino
-
Salernitana
domenica 23 Aprile 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Roma
Empoli
-
Inter
Juventus
-
Napoli
Lazio
-
Torino
Milan
-
Lecce
Monza
-
Fiorentina
Salernitana
-
Sassuolo
Sampdoria
-
Spezia
Udinese
-
Cremonese
Verona
-
Bologna
domenica 30 Aprile 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Juventus
Cremonese
-
Verona
Fiorentina
-
Sampdoria
Inter
-
Lazio
Lecce
-
Udinese
Napoli
-
Salernitana
Roma
-
Milan
Sassuolo
-
Empoli
Spezia
-
Monza
Torino
-
Atalanta
mercoledì 03 Maggio 2023 - ore 19:00
Atalanta
-
Spezia
Empoli
-
Bologna
Juventus
-
Lecce
Lazio
-
Sassuolo
Milan
-
Cremonese
Monza
-
Roma
Salernitana
-
Fiorentina
Sampdoria
-
Torino
Udinese
-
Napoli
Verona
-
Inter
domenica 07 Maggio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Juventus
Cremonese
-
Spezia
Empoli
-
Salernitana
Lecce
-
Verona
Milan
-
Lazio
Napoli
-
Fiorentina
Roma
-
Inter
Sassuolo
-
Bologna
Torino
-
Monza
Udinese
-
Sampdoria
domenica 14 Maggio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Roma
Fiorentina
-
Udinese
Inter
-
Sassuolo
Juventus
-
Cremonese
Lazio
-
Lecce
Monza
-
Napoli
Salernitana
-
Atalanta
Sampdoria
-
Empoli
Spezia
-
Milan
Verona
-
Torino
domenica 21 Maggio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Verona
Cremonese
-
Bologna
Empoli
-
Juventus
Lecce
-
Spezia
Milan
-
Sampdoria
Napoli
-
Inter
Roma
-
Salernitana
Sassuolo
-
Monza
Torino
-
Fiorentina
Udinese
-
Lazio
domenica 28 Maggio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Napoli
Fiorentina
-
Roma
Inter
-
Atalanta
Juventus
-
Milan
Lazio
-
Cremonese
Monza
-
Lecce
Salernitana
-
Udinese
Sampdoria
-
Sassuolo
Spezia
-
Torino
Verona
-
Empoli
domenica 04 Giugno 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Monza
Cremonese
-
Salernitana
Empoli
-
Lazio
Lecce
-
Bologna
Milan
-
Verona
Napoli
-
Sampdoria
Roma
-
Spezia
Sassuolo
-
Fiorentina
Torino
-
Inter
Udinese
-
Juventus
Pos.
V
P
S
Pti
1
Juventus
1
0
0
3
2
Napoli
1
0
0
3
3
Atalanta
1
0
0
3
4
Milan
1
0
0
3
5
Fiorentina
1
0
0
3
6
Inter
1
0
0
3
7
Lazio
1
0
0
3
8
Roma
1
0
0
3
9
Spezia
1
0
0
3
10
Torino
1
0
0
3
11
Bologna
0
0
1
0
12
Cremonese
0
0
1
0
13
Empoli
0
0
1
0
14
Lecce
0
0
1
0
15
Monza
0
0
1
0
16
Salernitana
0
0
1
0
17
Sampdoria
0
0
1
0
18
Udinese
0
0
1
0
19
Sassuolo
0
0
1
0
20
Verona
0
0
1
0
2
Rebic (Milan)
Vlahovic (Juventus)
1
Okereke (Cremonese)
Hernández (Milan)
Á. Di María (Juventus)
Politano (Napoli)
Lobotka (Napoli)
Zielinski (Napoli)
Osimhen (Napoli)
Kvaratskhelia (Napoli)
Henry (Verona)
Lasagna (Verona)
Nzola (Spezia)
Cristante (Roma)
Arnautovic (Bologna)
Immobile (Lazio)
Bianchetti (Cremonese)
Díaz (Milan)
Mandragora (Fiorentina)
Jovic (Fiorentina)
Bonaventura (Fiorentina)
Sanabria (Torino)
Miranchuk (Torino)
Mota (Monza)
Dumfries (Inter)
Lukaku (Inter)
Ceesay (Lecce)
Lookman (Atalanta)
Tolói (Atalanta)
Masina (Udinese)
Becão (Udinese)
AG
De Silvestri (Bologna - 1 autogol)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni