16 settembre 23:22 Milik si è convinto: nelle prossime ore sarà un giocatore della Roma

Arek Milik ha sciolto le riserve e si appresta a dire sì alla Roma. L'attaccante polacco ha avuto in serata un summit di mercato con il suo procuratore e con il padre, nel quale ha valutato attentamente e di fatto accettato la proposta giallorossa di 5 milioni di euro a stagione per i prossimi 5 anni. L'obiettivo delle società coinvolte e dell'attaccante è quello di chiudere entro venerdì sera.

16 settembre 18:55 Napoli, sfuma anche l’affare Reguilon: lo spagnolo sta per firmare con il Tottenham

Dopo Cengiz Under, ormai ad un passo dal Leicester, per il Napoli sfuma anche l'obiettivo Sergio Reguilon. Accostato al club partenopeo nelle scorse settimane, il difensore spagnolo del Real Madrid è infatti vicino all'accordo con il Tottenham. Secondo gli esperti di mercato di Sky, il giocatore avrebbe raggiunto l'intesa con gli Spurs e mancherebbero soltanto le firme. Il club inglese dovrebbe versare nelle casse dei Blancos 30 milioni di euro.

16 settembre 17:08 Cessione di Milik, i dettagli e le cifre

Mentre Arek Milik non si allena, Napoli e Roma proseguono a trattare il giocatore. I giallorossi ne hanno necessità con Dzeko oramai ad un passo dalla Juventus ma c'è da stabilire il prezzo o l'eventuale contropartita. Nelle ultime ore si è aperto anche alla possibilità di inserire uno o 2 giovani della gioventù romanista come Bouah o Bove. Per il resto si tratterebbe di un prestito da 3 milioni più 18 di riscatto. Altri 5 milioni andranno alla Roma dal 2021 con facili bonus mentre altri 4 verranno versati ai gol di Milik (1 milione ogni 10 reti).

16 settembre 15:08 Milik ha lasciato Castel Volturno

Il giocatore non si è allenato con il Napoli. La rottura è totale e nelle prossime ore potrebbe anche arrivare la tanto attesa notizia del sì alla Roma. Mentre il polacco è a Napoli, il suo agente sta parlando con la dirigenza giallorossa. Non ci sono parametri di una ulteriore intesa, l'avventura in azzurro è conclusa. Con la Juventus che ha scelto Dzeko, l'unica piazza disponibile resta la Roma con cui si deve trovare l'accordo contrattuale

16 settembre 13:31 Koulibaly, il City non andrebbe oltre i 55 milioni

Per Kalidou Koulibaly il Manchester City avrebbe deciso di non fare pazzie economiche. Il centrale del Napoli piace a Guardiola ma sul piatto non si andrà oltre i 55 milioni per il costo del  cartellino. Lo avrebbe rivelato ‘Tuttosport' che ha riportato alcune dichiarazioni vicine agli inglesi per cui il tetto di spesa sarebbe stato stabilito. Ovviamente non gradito a De Laurentiis e dunque, se non si faranno avanti ulteriori pretendenti, Koulibaly resterà a Napoli

16 settembre 11:19 Pugno di ferro Milik: non vuole partire se non alle proprie condizioni

Escluso dai convocati, considerato un ex giocatore della rosa malgrado il contratto ancora attivo e in scadenza a giugno 2021: Arek Milik – stando a quanto riportato anche dal CorSera – avrebbe deciso di non muoversi da Napoli adesso. Ha intenzione di farla pagare a De Laurentiis, rifiutando ogni offerta pervenuta dalla capitale ben consapevole che il suo ‘no' frena il mercato di Juventus e Roma, oltre che quello partenopeo.

O si troverà una mediazione immediata oppure il polacco resterà in azzurro da separato in casa per una stagione, con lo stipendio pagato. Roma può essere una soluzione ma Milik l'accetterebbe solamente alle proprie condizioni, non certo per fare un favore al presidente.

16 settembre 10:07 Milik arrabbiato con il Napoli, potrebbe decidere di restare fino a giugno

In casa Napoli tiene banco la situazione di Arek Milik. Il centravanti polacco è al centro di una trattativa con la Roma, da cui dipende anche il possibile passaggio di Dzeko alla Juventus. La situazione però al momento è in stand-by, in quanto nonostante l'intesa tra i due club, manca il sì definitivo del polacco. Quest'ultimo infatti, secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, non ha messo da parte l'idea di restare fino a fine contratto (per poi andar via a zero), con una presa di posizione forte contro gli azzurri. Milik infatti non avrebbe gradito l'atteggiamento della società e le esclusioni da parte del tecnico nell'amichevole contro il Pescara, motivo per cui sarebbe pronto anche ad aspettare la fine naturale del suo vincolo e partire gratis.

16 settembre 7:23 Calciomercato Napoli, le news di oggi 16 settembre sulle ultime trattative

Il mercato del Napoli è fermo in attesa della cessione di Milik, destinato alla Roma, e probabilmente pure a quella di Koulibaly, che è un obiettivo di Manchester City e Psg. Ma mentre l'erede di Milik è stato già trovato, anzi ce ne sono già due di sostituti, oltre a Mertens, che sono Osimhen e Petagna, in caso di addio di KK il Napoli si troverebbe in difficoltà in difesa. I dirigenti azzurri hanno chiesto in prestito al Lille il centrale di centrocampo Soumaré, che è stato dichiarato incedibile. Il mercato è ancora lungo, ma è certo che in caso di addio del senegalese un altro difensore deve arrivare (Sokratis dell'Arsenal è il candidato principale). Verso l'addio anche Llorente, che è diventato un obiettivo di mercato dell'Inter, a caccia di un bomber di scorta. Situazione Deulofeu: il calciatore può dire sì ma il Napoli deve prima cedere gli esuberi (Ounas, Younes).