22 Luglio 2020
18:36

Zlatan Ibrahimovic lascia arrabbiato Milanello: niente confronto con Gazidis sul futuro al Milan

Zlatan Ibrahimovic ha lasciato arrabbiato il centro d’allenamento del Milan. Il motivo della tensione del centravanti è legato al mancato confronto con Gazidis: oltre a non ricevere i complimenti per la super prestazione di ieri, il bomber avrebbe voluto incontrare l’amministratore delegato per affrontare il discorso relativo al futuro.
A cura di Marco Beltrami

Dopo una serata perfetta, oggi per Zlatan Ibrahimovic le cose non sono andate altrettanto bene, almeno dal suo punto di vista. Il campione svedese decisivo con la sua doppietta per la vittoria del Milan sul campo del Sassuolo ha lasciato il centro d'allenamento di Milanello molto arrabbiato secondo quanto riportato da Sky. Il motivo? Il centravanti che ieri ha appreso in diretta tv della decisione del club di continuare con Pioli dopo il mancato accordo con Rangnick, avrebbe voluto un confronto con l'ad Gazidis, magari anche per parlare del futuro soprattutto alla luce della sua ultima eccezionale prestazione.

Milan, perché Zlatan Ibrahimovic ha lasciato arrabbiato Milanello

Zlatan Ibrahimovic ha lasciato Milanello scuro in volto, visibilmente arrabbiato. Le cose all'indomani della doppietta vincente in casa del Sassuolo, non sono andate come nei programmi per lo svedese che si aspettava un confronto con l'amministratore delegato Ivan Gazidis. Oltre a non ricevere dal dirigente belle parole per la prestazione del Mapei Stadium, Ibra non ha gradito anche la mancata possibilità di affrontare con Gazidis il discorso relativo al suo futuro, soprattutto dopo la notizia a sorpresa della conferma in panchina di Stefano Pioli, arrivata ieri sera.

E Ibra, che ieri sera ha dichiarato "Qui ogni giorno ci sono novità"  sperava oggi di riceverne qualcuna sul suo conto proprio da Gazidis. Il centravanti che con il suo arrivo ha contribuito a spostare gli equilibri della squadra, si aspettava un passo per il prolungamento che però a quanto pare non è arrivato a conferma di un rapporto tutt'altro che idilliaco. Già in passato infatti Ibra, si è reso protagonista di un faccia a faccia acceso con Gazidis, confermato dalle sue parole: "Se la situazione è questa sarà difficile che io rimanga qui". Oggi, un nuovo momento di tensione da parte del giocatore, in una giornata che sarebbe dovuta essere di grande serenità.

Ivan Gazidis colpito da un tumore alla gola: l'annuncio del Milan
Ivan Gazidis colpito da un tumore alla gola: l'annuncio del Milan
Gazidis ringrazia i tifosi del Milan: "Immenso affetto, non esiste un'emozione più grande"
Gazidis ringrazia i tifosi del Milan: "Immenso affetto, non esiste un'emozione più grande"
Milan, accordo con il Chelsea per Giroud: il bomber giovedì farà le visite mediche
Milan, accordo con il Chelsea per Giroud: il bomber giovedì farà le visite mediche
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni